LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Le ricette della domenica: polpette fritte, l’antipasto gourmet che resiste alle mode

2 min read

La rubrica Le ricette della domenica di lameziaterme.it oggi vi propone la preparazione delle polpette fritte, considerate un finger food per veri buongustai.

Le polpette fritte

Un tempo erano considerate un cibo povero perché fatte col pane raffermo e con quel poco che c’era in dispensa: un uovo, una manciata di formaggio, qualche aroma. E, per chi era più fortunato, un po’ di carne da aggiungere al ripieno. La tradizione culinaria calabrese assegnava comunque alle polpette un ‘ruolo’ prestigioso che era quello di cibo della festa. Le padellone con le tonde polpette che friggevano nel grasso o nell’olio d’oliva, per molto tempo, hanno rappresentato la gustosa anticamera del pranzo festivo e festoso. Un’anteprima succulenta che era un must per le tavolate tradizionali con parenti e amici. Oggi le polpette fritte sono una prelibatezza della cucina tipica calabrese, considerate un vero e proprio antipasto gourmet da accompagnare con un bicchiere di vino rosso bello corposo o con un bel Prosecco rigorosamente freddo. Le polpette croccanti e fragranti, sono un ‘finger food’ che rievoca la tradizione ma che si è ritagliato un ‘posto al sole’ nei menu della gastronomia 2.0.

L’impasto in via di lavorazione

Ingredienti (per 12 persone):

1 chilo di pane raffermo

1 chilo carne tritata (metà di vitello e metà di maiale)

200 g di grana padano

200 g di formaggio pecorino

Mezzo bicchiere di olio di oliva

2 uova

prezzemolo

olio per friggere (arachidi o girasole)

La frittura delle polpette

Preparazione:

Ammollare il pane in acqua finchè non si sarà sfaldato, strizzarlo e disporlo in una ciotola. Successivamente, nello stesso recipiente, amalgamare insieme il pane ben sbriciolato con la carne, le uova, il formaggio, il prezzemolo e impastare in modo da creare un composto omogeneo. Infine, aggiungere all’impasto il mezzo bicchiere di olio di oliva. Dividere il composto in tante polpette di forma rotonda o anche allungata. Versare abbondante olio in una padella antiaderente; appena l’olio sarà ben caldo, friggere le polpette facendolo ben dorare da tutti i lati. Togliere dal fuoco quando le polpette avranno raggiunto una leggera croccantezza. Servire le polpette ancora calde per la gioia dei vostri commensali.