LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Lega Prov. Catanzaro: la storia è la radice fondante dell’agire quotidiano

2 min read
Lega Calabria

Si è riunito giovedì 20 maggio a Catanzaro il Direttivo Provinciale della Lega. La relazione introduttiva del segretario Pino Macrì è stata approvata all’unanimità

Comunicato Stampa

Tra i punti discussi: il rafforzamento del partito in tutta la provincia, con rapida valutazione di nuove adesioni; la necessità di ribadire, in ambito politico-amministrativo, la centralità di Catanzaro Capoluogo della Calabria; la calendarizzazione di una serie di iniziative politico-programmatiche fino alla prossima estate; l’organizzazione di una Festa della Lega Catanzaro Capoluogo; l’invito a tutti i militanti a produrre lavoro politico-programmatico indipendentemente dall’appuntamento delle prossime elezioni regionali che non deve in alcun modo risultare divisivo o preda di assurdi personalismi.

In riferimento a quest’ultimo aspetto il Direttivo Provinciale ha stigmatizzato alcune recenti ed estemporanee iniziative giudicandole non in linea con una visione alta dell’impegno politico.

Il Direttivo Provinciale di Catanzaro ha voluto rimarcare la centralità storica del Capoluogo di Regione, ritenendo che vada assolutamente recuperata e rilanciata, in sintonia con un’identità prima di tutto culturale e poi politico-programmatica.

Per la Lega – partito dei territori – la storia non è un futile orpello, ma è la radice fondante dell’agire quotidiano. Specifiche iniziative politico-programmatiche verranno a breve dedicate al Capoluogo di regione, partendo da un’idea di Città per il futuro, tra assetti economico-sociali, sviluppo urbanistico, infrastrutture, attività sociali e culturali, istruzione di ogni grado.

«Catanzaro – ha dichiarato il segretario Pino Macrì – ha svolto da sempre un ruolo centrale nell’ambito della dialettica politica regionale e nazionale e questo ruolo va ribadito e rafforzato.
Dedicheremo molte energie a questo tema che riteniamo di rilevanza strategica».

Al centro dell’attenzione della riunione anche la situazione politico-amministrativa di Montauro, su sollecitazione della consigliera Marisa Viglianisi, membro del Direttivo Provinciale. Altro tema trattato, il forte rapporto economico-sociale esistente fra l’area delle Serre e delle Preserre, e la Costa Jonica Catanzarese.

Una nuova riunione del direttivo è stata programmata per la prossima settimana.

Click to Hide Advanced Floating Content