LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Lega: una marea di persone per accogliere Salvini in Calabria

2 min read
Lega: una marea di persone per accogliere Salvini in Calabria

Una marea di persone accoglie Matteo Salvini a Cirò Marina, Mirto Crosia e Corigliano-Rossano

Comunicato Stampa

La presenza del capitano riapre entusiasmo e partecipazione. L’ultimo tour ha dimostrato che la gente ha bisogno di contatti diretti con il leader e che la politica non può più giocare con i cittadini, che non si meritano promesse preelettorali poi mai mantenute negli ultimi 50 anni.

La Lega non promette, ma si impegna a lavorare seriamente per il territorio ed i cittadini per migliorare i servizi e fornire quell’assistenza e necessaria che qualsiasi altra regione riceve nella normalità.

Una concretezza che deve distinguere il partito del capitano dagli altri, che finora hanno solo promesso, ma hanno, poi, ridotto la Calabria ad essere presente, in ogni settore, quasi sempre agli ultimi posti.

Un impegno serio a consentire l’utilizzo della struttura per militari costruita a Cutro (oltre 100 appartamenti realizzatinel 2009) e mai utilizzata, a iniziare i lavori della SS. 106 nella zona nord già finanziati e per i quali è stato già nominato un commissario per agevolare l’intervento, a sostenere le azioni e gli interessi dei pescatori e degli agricoltori in Europa, a rendere fruibili gli attuali porti e, nel contempo, programmare un corretto utilizzo, anche portuale, degli oltre 800 km di splendida costa, a restituire la sanità ai calabresi, senza i debiti creati dai commissari nominati dai vari governi e, quindi, permettere ai calabresi di poter gestire tale indispensabile servizio e far ritornare tanti cervelli che son dovuti scappare in altre regioni, per mancanza di strutture.

Un impegno che, con il sostegno dei calabresi, potrà divenire una certezza e consentire alla Lega di dimostrare come si possa realmente cambiare la Calabria con uomini competenti e capaci, che potranno utilizzare le esperienze delle regioni del Nord a favore della stessa.

Il Commissario regionale Lega
Giacomo Francesco Saccomanno