Venerdì 7 Agosto 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Legalità e cittadinanza: verso la conclusione del progetto realizzato al “Galilei”

1 min read
Il liceo Galilei partecipa all'iniziativa per la pace in Siria

Il liceo Galilei partecipa all'iniziativa per la pace in Siria

Si conclude mercoledì il progetto “Educazione alla legalità e alla cittadinanza”

LAMEZIA. La conclusione del progetto “Educazione alla legalità e alla cittadinanza” realizzato presso il liceo scientifico “Galilei” si concluderà mercoledì 23 maggio.

Proprio in occasione di questo atteso appuntamento, i ragazzi avranno modo di interagire con Rocco Mangiardi, testimone di giustizia, e Stefania Tramonte, figlia di Francesco Tramonte, uno dei due netturbini uccisi dalla ‘ndrangheta a Lamezia.

Il progetto, promosso in collaborazione con il centro “Riforme – democrazia – diritti”, si è sviluppato con diversi incontri – conversazioni che hanno toccato tutta la problematica legata all’argomento: la Costituzione italiana quale fonte primaria di diritti e di doveri, la storia della criminalità organizzata (mafia, ‘ndrangheta, camorra, sacra corona unita), la ‘ndrangheta nell’economia e le varie attività per l’arricchimento illecito, le droghe, la zona grigia e i condizionamenti della politica), organizzati dalle professoresse Caterina Destito, Anna Rosa e tenuti da Costatino Fittante, presidente del centro, con l’ausilio di “questionari” e filmati.

Redazione