LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



A Letojanni arriva la prima sconfitta stagionale per la Raffaele Lamezia

2 min read
Letojanni- Raffaele Lamezia

I gialloblu si sono trovati di fronte ad una grande Savam che ha disputato una gara perfetta e non ha dato loro scampo

Si sapeva che era una partita insidiosa e così è stato per la Raffaele Lamezia che perde l’imbattibilità in campionato e con essa, dopo due anni, anche la testa della classifica.

I lametini nulla hanno potuto contro una formazione ottimamente messa in campo da Riganò che ha fatto del servizio la sua arma principale.

I siciliani sono stati inoltre bravi a contenere Palmeri, autore di “soli” 17 punti.

La Raffaele ora è chiamata al pronto riscatto sabato 27 novembre in casa contro la Dper Jolly 5frondi.

Abbiamo sentito il mister della Raffaele Lamezia, Salvatore Torchia, che dichiara: «C’è poco da commentare nella gara di stasera a Letojanni che è la favorita del campionato. Questa sera è stata superiore in tutti i fondamentali, hanno fatto una gran partita, complimenti a loro. Per noi deve essere un motivo di stimolo, di monito a lavorare sempre più, perché sappiamo che loro sono un avversario temibilissimo e quindi se vogliamo stare al loro livello dobbiamo a crescere ulteriormente. Ripeto, quest’oggi c’è da fare solo i complimenti agli avversari che hanno ridimensionato la nostra prestazione, ma in essa c’è molto del Letojanni che ha fatto la gara perfetta».

Letojanni- Raffaele Lamezia

SAVAM LETOJANNI – RAFFAELE LAMEZIA 3-0 (25-17, 25-17, 325-21)

SAVAM LETOJANNI: Romeo, Battiato, Torre, Scheid, Cortina, Fasanaro, Balsamo, Chiesa, Chillemi, Vitale, Arena, Buremi. All. Riganò

RAFFAELE LAMEZIA: Piedepalumbo, Viterbo, Davoli, Iorno, Porfida, Graziano, Ricco, Palmeri, Chirumbolo, Paradiso, Sacco (L). All. Torchia

 

Click to Hide Advanced Floating Content