LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

La Libertas Lamezia è Campione regionale di cross master

2 min read
libertas campione regionale-LameziaTermeit

Libertas Lamezia

Il presidente Sesto: “È una vittoria di tutti noi”.

libertas campione regionale-LameziaTermeit
Libertas Lamezia

Comunicato stampa:

Missione compiuta! Domenica 18 marzo la Libertas Lamezia, presieduta con grande passione da Gregorio Sesto, si è laureata Campione regionale di Cross Master vincendo la 6^ edizione del “Cross Country” San Michele a Cetraro. Euforico il presidente Sesto che ha esteso i complimenti a tutti i lametini partecipanti, non dimenticando chi per infortunio è momentaneamente fermo ai box.

Ventuno gli atleti lametini che hanno consentito, con la loro strepitosa performance, il raggiungimento del primo posto, riscattandosi dalla scottatura della scorsa edizione quando si videro soffiare il titolo regionale per solo due punti. Nella gara cross maschile di 6 km (due in meno per gli SM 60), quest’anno la Libertas ha messo in fila tutte le concorrenti, totalizzando 1235 punti. A seguire Hobby Marathon Cz con 1206, Cosenza K42 con 1189, ASD Castrovillari 1161, Run For CZ 1057. E poi le altre: Asd Dojo Judo Running Valle del Savuto, Atletica Barbas; Running Bagnara, Jure Sport, ASD New Team, Atletica Sciuto, Team Basile, Violetta Club, Marathon CS, Fiamma CZ.

Tre gli atleti della Libertas laureatisi campioni regionali: si tratta di Antonio Bruno, Giuseppe Bruno e Giancarlo Bernardi, rispettivamente nelle categorie M35, M55, M60. Ottimi piazzamenti per tutti gli altri atleti indicati di seguito nelle varie categorie in gara. M35: Tucci 2^ Magnone 9^ Ferraro 11^. M40: Rocca 4^ Fazio 10^. M45: Critelli 5^. M50: Cristiano 4^, Guzzo 5^ Mancuso 9^ Chirumbolo  22^. M55: Brancatelli 2^, Matani  3^, Falvo 6^, Isabella  7^. M60: Zarola  7^, Sesto  11^, Laganà  13^, Pizzuti   16^. In campo femminile (percorso di 4 km) rispettabile 4^ posto raggiunto dalla Libertas con le atlete Carnovale Ivana campionessa regionale SF55. Nella categoria SF50: Buyanova 7^ , Scalzo 8^ e Taiani 10^.

La gara di Cetraro  ha confermato che se la Libertas gareggia al completo dei propri effettivi  diventa oltremodo competitiva, con grandi probabilità di vittoria finale in ogni competizione. Prossimo obiettivo il Cds (campionato di società) Regionale Master corsa su strada che prenderà il via domenica 8 aprile, con la 1^ prova del Cds a Scilla (RC), ovvero la 2^ edizione della Scilla-Bagnara di circa 10 km.  Il campionato è articolato quest’anno in 10 gare al meglio delle 12 previste.

Sempre in casa-Libertas Lamezia, nelle scorse settimane due atleti hanno conseguito ottimi piazzamenti  fuori regione: Antonio Zarola ha partecipato alla  terza edizione “6 ore  della Reggia” a Caserta il 10 marzo, percorrendo 56,847 km e giungendo 10^ nella categoria SM60 su 20 partecipanti e 62^ assoluto su 156 totali. Mentre Francesca Familiari l’11 marzo ha partecipato alla 44^ Roma Ostia Half Marathon di  21,097 km, che ha registrato 9200 partecipanti, impiegando 1 ora 50’ 45’’ e piazzandosi  96esima su 369 giunte all’arrivo nella categoria di appartenenza SF40.