Libertas Lamezia. Non riesce l’ottovolante, a Vibo ‘solo’ seconda

In Sport On
Libertas Lamezia. Non riesce l'ottovolante, a Vibo 'solo' seconda

Primo stop per la Libertas Lamezia dopo sette vittorie di fila nel Campionato corsa su strada.

Domenica 22 luglio, infatti, secondo posto per la società lametina del presidente Gregorio Sesto alla “3^ Corri Vibo Marina”, manifestazione podistica valida quale 9^ prova del campionato di società regionale corsa su strada master.

Quasi 200 gli atleti partecipanti su un percorso di gara che si è articolato nei pressi del lungomare di Vibo Marina e ha previsto un giro di 2 km ripetuto 4 volte e ha misurato circa 8.4 km.

La Libertas Lamezia (1408 punti) ha dovuto cedere il podio più alto alla Hobby Marathon di Catanzaro (1415 punti) per soli 7 punti. Terza l’Asd Dojo Judo Running (1093 punti).

Sconfitta lametina dovuta essenzialmente sia al ritiro di due atleti che hanno avvertito oltremisura il clima torrido e l’elevata umidità che ha caratterizzato la giornata. E sia all’assenza di alcuni atleti di punta alle prese con il recupero da infortunio.

Niente di traumatico comunque, poiché la Libertas mantiene saldamente il primo posto in classifica generale con 231 punti, davanti alla Hobby Marathon Catanzaro con 187 punti, che supera la Cosenza k42 terza con 171 punti.

I piazzamenti degli atleti Libertas in gara sono stati i seguenti: M35 Tucci 1^ di categoria e 2^ in classifica generale a solo quasi un secondo dal vincitore della gara. Ferraro 7^ e Cicco 18^. M40: Rocca 3^ Dattilo 12^, Fazio 15^, Zaffina 25^. M45: Critelli 2^, Anania 16^, Sesto M. 19^. M50: Cristiano 1^, Mancuso 2^, Chirumbolo 22^. M55: Brancatelli 1^, Isabella 5^, Falvo 6^, Matani 8^. M60: Bernardi 1^, Cinque 6^, Zarola 7^, Pizzuti 11^.

Tra gli assoluti menzione per Curcio, che sta tornando ai suoi notevoli standard di qualità, cogliendo un prestigioso 3^ posto in classifica generale (crono 30’42”) e 1^ di categoria.

Tra le donne la Libertas mantiene il 4^ posto in classifica generale: buoni  in tal senso i piazzamenti a Vibo di Scalzo (26^) e Taiani (39^).

La prossima gara di Campionato sarà a Marina di Sibari per la “5^ Stracassano” l’11 agosto quale 10^ prova di campionato.

“Anche se per il titolo regionale ormai siamo a buon punto, viste le 7 vittorie di fila e un secondo posto con solo due gare da effettuare, non bisogna assolutamente mollare – sottolinea il presidente Sesto – ma stringere i denti anche in situazioni difficili come ci sono state a Vibo a causa di qualche defezione forzata e non preventivata. Ormai siamo allo sprint finale per cui occorre fare tutti uno sforzo in più”.

 

Articoli Correlati

Comitato 4 gennaio: “Su Sacal, consigliere Scalzo interroga la Regione”

Il “Comitato Lamezia Terme 4 gennaio” esprime condivisione e sostegno al consigliere regionale lametino Antonio Scalzo che ha presentato

Read More...

Castrovillari, topi a scuola: protestano le mamme degli alunni

 CASTROVILLARI. La mamme di un gruppo di alunni della scuola "Santissimi medici" di Castrovillari hanno inscenato una protesta per

Read More...

Reggio Calabria, detenevano 5 chili di marijuana: arrestate due persone

REGGIO CALABRIA. Oltre cinque chilogrammi di marijuana sono stati sequestrati dagli uomini della Guardia di finanza di Reggio Calabria

Read More...

Mobile Sliding Menu