Sabato 8 Agosto 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lions Club Lamezia Terme Valle del Savuto annuncia il nuovo direttivo 2020/2021

3 min read
Il Presidente di Club per l’anno sociale 2020/2021, Arch. Carmelo Marzano (a sinistra), e il Presidente di Zona 21, Ing. Raffaele Pane (a destra)

Tra le prospettive dell’anno sociale appena iniziato figura anche il rinnovo del Leo Club lametino con nuovi ingressi

Per l’associazione Lions Clubs International, la data del primo luglio di ogni anno segna l’inizio di un nuovo anno sociale, con termine il trenta giugno dell’anno successivo. Il Lions Club Lamezia Terme Valle del Savuto vede così concludersi la presidenza 2019/2020 dell’Avv. Anna Caterina Egeo, e formalizza il passaggio, per l’anno sociale 2020/2021, al Presidente Incoming Arch. Carmelo Marzano. Contestualmente al passaggio formale, si rinnova il Direttivo di Club, i cui componenti avranno ruoli specifici volti a garantire la corretta operatività dell’associazione.

Il Direttivo Lions vedrà il Presidente Carmelo Marzano accompagnato dal Primo Vicepresidente, Dott. Rocco Chiriano, dal Secondo Vicepresidente nonché Tesoriere, Dott. Aldo Vasta, dal Segretario, Prof.ssa Monica Fiozzo, e dal Cerimoniere, Prof.ssa Giuliana Pugliano. Il ruolo di Amministratore Telematico del Club e di Addetto Stampa accreditato è stato assegnato al Dott. Francesco D’Amico. Al socio D’Amico è stato inoltre assegnato l’incarico di Leo Advisor, ossia di delegato Lions ai Leo, al fine di formarli e indirizzarli correttamente nelle attività lionistiche. Il Leo Club, presieduto da Attilio Gatto, quest’anno vedrà l’ingresso di nuovi soci e una maggiore collaborazione col Lions Club sponsor, il tutto in un’ottica di crescita comune la quale rientra ampiamente tra gli obiettivi preposti dal Presidente Lions.

E’ stato inoltre costituito il Comitato d’Onore, comprendente i soci che nel corso della storia di questo club Lions, nato ufficialmente nel 2012, hanno avuto il ruolo di Presidente. Con l’anno sociale ufficialmente iniziato, il Presidente Lions Carmelo Marzano dichiara:

“Un doveroso ringraziamento di cuore lo indirizzo all’Avv. Anna Caterina Egeo, che mi ha preceduto nella Presidenza del nostro Lions Club Lamezia Terme Valle del Savuto, e la ringrazio per l’immane lavoro svolto al servizio della comunità. Grande donna, di alto spessore umano, per la quale si contraddistingue la sua eleganza nei modi e nel fare servizio, all’insegna del ‘noi’. E’ stata sempre protagonista nei tantissimi service svolti, distinguendosi come leader tra leader. Aggiungo, inoltre, che si è rivelata saggia maestra di grandi insegnamenti e sempre attenta alle necessità di tutti.

Il mio anno lionistico nasce su fondamenta sicure e con l’intento di perseguire ciò che ha iniziato chi mi ha preceduto, oltre che con la voglia e la serenità di lavorare per un bene comune, realizzando service affinché si possano alleviare i problemi di chi ne soffre la mancanza. Sono certo che sia il mio staff che tutti quanti i soci del nostro Club saremo uniti in un unico motto che ci ha sempre legato e contraddistinto. ‘We Serve’, e ‘Ad maiora semper’.”

Il Presidente di Club per l’anno sociale 2020/2021, Arch. Carmelo Marzano (a sinistra), e il Presidente di Zona 21, Ing. Raffaele Pane (a destra)
Durante una riunione informale, è avvenuto uno scambio di doni tra il Presidente Incoming Arch. Carmelo Marzano (a sinistra) e il Presidente Outcoming Avv. Anna Caterina Egeo (a destra)

Inoltre, il Lions Club Lamezia Terme Valle del Savuto accoglie con profonda soddisfazione la scelta del Governatore del Distretto Lions 108 Ya (Campania, Basilicata e Calabria) per l’anno sociale 2020/2021, Antonio Marte, di designare il suo socio Ing. Raffaele Pane come Presidente di Zona 21 del Distretto, che comprende, oltre al club di appartenenza, anche i club Lamezia Terme Host e Soveria Mannelli.

Confidando nelle ottime prospettive di un sereno anno sociale, e compatibilmente con le disposizioni governative che regolano questo delicato periodo storico, caratterizzato dall’emergenza Covid-19, il club si impegna a iniziare a svolgere le prime attività a favore della comunità entro l’estate.