Luce e gas, per i calabresi rincari pari a 37,4 milioni di euro

In Attualità, Ultime notizie On

 CATANZARO. Dal primo gennaio al 31 dicembre 2018 le famiglie calabresi che rientrano nel “mercato tutelato” (circa 704.000 nuclei per l’energia elettrica e 244.000 famiglie per il gas) hanno subito una maxi-stangata complessiva pari a 37,4 milioni di euro a causa dei rincari di luce e gas.

 

E’ quanto emerge dai risultati di uno studio del Codacons che lancia la campagna “stop rincari energia” per la creazione di un gruppo di acquisto allo scopo di strappare condizioni migliori per i consumatori.
“Le tariffe della luce, nell’ultimo anno – è detto nello studio – hanno registrato un incremento del +11,12% rispetto al 2017, portando i consumatori della regione a spendere circa 22,5 milioni di euro in più su base annua solo per l’elettricità; il gas è aumentato invece del +13,67%, con un aggravio per le tasche delle famiglie della Calabria pari a +14,9 milioni di euro. E rincari – annuncia il Codacons – sono previsti anche nel 2019 a causa delle quotazioni petrolifere destinate ad aumentare nei prossimi mesi”.

Articoli Correlati

fieragricola

Lamezia, Meetup 5 Stelle: “Fieragricola, storia di una morte annunciata”

LAMEZIA. Il Meetup 5 Stelle interviene sulla 'morte giuridica' di Fieragricola, la manifestazione fieristica che si è tenuta a

Read More...
Furgiuele (Lega) plaude per il blitz nel campo rom di Scordovillo

Furgiuele (Lega): “In arrivo in Calabria 19,8 milioni per 392 comuni

Calabria, in arrivo 19,8 milioni di euro per 392 Comuni. È la quota dello stanziamento governativo, sbloccato dal Viminale,

Read More...

Lamezia, donati una carrozzina e un monitor all’ospedale “Giovanni Paolo II”

Consegnati all’Unità operativa di anestesia e rianimazione e al pronto soccorso dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme un

Read More...

Mobile Sliding Menu