Ma che musica maestro al Chiostro

In Eventi&Cultura, Ultime notizie On
- Updated

Lamezia Terme – Anche quest’anno e per il quarto anno consecutivo le classi della scuola primaria dell’I.C. Perri-Pitagora – diretto dalla Dott.ssa Teresa Bevilacqua – hanno dato vita all’ evento finale del laboratorio musicale scolastico.

l'esibizione al chiostro

MA CHE MUSICA MAESTRO un progetto che coinvolge quasi tutte le classi della scuola primaria ha messo in risalto, in tre ricche serate all’interno del Chiostro, le competenze acquisite dai piccoli artisti diretti dal M° Dino Vescio.

Un laboratorio fortemente voluto ogni anno dalla dirigente Bevilacqua e dai genitori, che hanno assistito con entusiasmo alle serate. Non sono mancati gli uditori esterni alla scuola, vista la nuova location scelta quest’anno che ha dato risalto all’evento allietando anche gli eventi collaterali all’interno del Chiostro.: infatti, durante le presentazioni di libri e altro, tutti i partecipanti hanno potuto ascoltare melodie famose e bellissime come “Miserere” e altri brani della tradizione italiana classica.

 

Ma che musica maestro

Ma spazio come ogni anno anche alle canzoni dello zecchino d’oro  come “Volevo un gatto nero“, una fra le più belle cantate nel 1969, e che diventò popolare a quei tempi in Giappone e tutt’oggi lo è in tutto il mondo., e che all’interno dell’evento ha saputo collegare il passato al presente dei nostri bambini.

 

 

GianLorenzo Franzì

 

 

 

 

 

Articoli Correlati

Infertilità e fecondazione assistita, meeting scientifico a Feroleto Antico

FEROLETO ANTICO. Una lunga giornata di studio e di dibattito sui temi della procreazione medicalmente assistita, sull’infertilità di coppia,

Read More...
Inclusione sociale e disabilità i lametini ne parlano-LameziaTermeit

Inclusione sociale e disabilità, i giovani lametini ne discutono

L'evento è a cura di Fish Calabria (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu