LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Maggiorazione indennità di posizione del Segretario Comunale: la solidarietà al dirigente sindacale Ruberto

2 min read
comune lamezia

La segreteria provinciale di Catanzaro della S.U.L.P.M. esprime in una lettera tutta la solidarietà al segretario generale UIL-FPL Catanzaro Componente RSU Comune di Lamezia Terme Bruno Ruberto oggetto di una querela da parte del Segretario Generale del Comune di Lamezia Terme, Dr. Pasquale Pupo

Di seguito la lettera:

La scrivente O.S., ha avuto modo di apprendere da testata giornalistica online che il Segretario Generale del Comune di Lamezia Terme avrebbe conferito mandato ai Suoi legali in vista della presentazione di una formale denuncia-querela nei confronti del segretario provinciale della UILFPL di Catanzaro. Conoscendo perfettamente le vicende del Comune di Lamezia Terme e le trascuratezze, giusto per usare un eufemismo, del vertice politico e gestionale nei confronti dei dipendenti, apprezziamo e condividiamo l’azione sindacale del collega Bruno Ruberto, che ha cristallizzato in modo egregio la procedura sulla maggiorazione della indennità del Segretario Comunale, che non lascia dubbi a interpretazioni ma tanta perplessità e preoccupazione.

Proprio su questi presupposti, il DICCAP-SULPL provinciale e aziendale esprime la propria solidarietà e se necessita il proprio supporto sull’azione intrapresa dal collega e dirigente sindacale della UIL-FPL Bruno Ruberto, che siamo certi non si lascerà intimorire o desistere nella legittima e corretta azione avviata, che invece dovrebbe far riflettere tutte le SS.LL. che leggono per conoscenza e soprattutto tutti i cittadini che da mesi non possono avvalersi dell’attività rogatoria del Segretario Generale del Comune di Lamezia Terme.

segreteria provinciale S.U.L.P.M.