Maltempo, flagellata la zona del catanzarese con allagamenti e frane

In Cronaca, Ultime notizie On

Torrenti esondati, allagamenti, persone sui tetti. L’ondata di maltempo che dalla serata di ieri ha investito la Calabria ha provocato danni e disagi in tutte e cinque le province.

maltempo a Belcastro-LameziaTermeit

Al confine tra le province di Catanzaro e Vibo Valentia, maggiormente interessate le zone delle Serre comprese tra San Vito sullo Ionio, Filadelfia, Polia, San Nicola da Crissa, Monterosso Calabro, Cortale, Maida, Chiaravalle Centrale, San Pietro a Maida, Simbario. Colpita in modo pesante la piana di Gioia Tauro e Siderno, in provincia di Reggio Calabria. Forti temporali interessano anche il crotonese in particolar modo le zone tra i comuni di Strongoli e Cirò Marina.
    Sulla zona Tirrenica, la città più colpita in assoluto dalla tarda serata di ieri è Lamezia Terme dove le precipitazioni a carattere temporalesco ed il forte vento imperversano incessantemente. Numerose le richieste di soccorso giunte al 115 dei cinque comandi della regione. Circa 200 i vigili del fuoco impegnati. Richiamato anche il personale libero.

Articoli Correlati

Albi (CZ). In fiamme discarica abusiva

Albi (CZ). In fiamme discarica abusiva

Squadre dei vigili del fuoco del Comando di Catanzaro, del distaccamento volontario di Taverna con supporto di autobotte inviata

Read More...
Massimo Cristiano

Cristiano (MTL): rivedere contratto di igiene urbana

In data odierna si è riunita la prima Commissione consiliare permanente Affari generali - decentramento presieduta e convocata dal

Read More...
Mastroianni (PD): lavori sicurezza Palasparti importante segnale di volontà

Lettera aperta di Mastroianni (PD) al sindaco Mascaro su degrado

Riceviamo e pubblichiamo lettera aperta del consigliere comunale del Partito Democratico Nicola Mastroianni al sindaco Mascaro sullo stato di

Read More...

Mobile Sliding Menu