Maltempo, Gianturco: “Mai più tragedie come quella dei giorni scorsi”

In Politica On

“Urge accurata manutenzione”, dichiara l’ex consigliere Gianturco

Comunicato stampa:

Lamezia- “Anche oggi, sono bastate 4 gocce d’acqua per allagare le strade cittadine e rendere inutilizzabili i sottopassaggi. Mi chiedo, questi commissari sono proprio smemorati o realmente incompetenti? Il governo dia più attenzione al nostro territorio”. A dichiararlo è l’ex consigliere comunale Mimmo Gianturco.

“Questa notte – continua – alcuni nostri concittadini hanno nuovamente rischiato di farsi male percorrendo le strade lametine e, soprattutto, attraversando alcuni sottopassaggi con la propria automobile. Oltre all’applicazione delle norme e delle procedure previste in casi di allerta meteo, per evitare nuovi allagamenti, urge una seria e accurata manutenzione delle condutture di raccolta dell’acqua piovana. Ciò che è accaduto giorni fa a seguito del maltempo dovrebbe servire da monito per coloro i quali amministrano e per chi ha ruoli di responsabilità nella prevenzione dei rischi”.

“Sono anni che denunciamo queste criticità – sottolinea l’esponente di Fratelli d’Italia – ma nessuno degli addetti ai lavori è ancora intervenuto in maniera veramente efficace. Le responsabilità politiche di ciò che sta accadendo sono chiarissime e fotografano il fallimento del centrosinistra calabrese alla guida della Regione Calabria e della provincia di Catanzaro, che sono di fatto gli enti preposti alla gestione della manutenzione dei torrenti. Oliverio e Bruno diano direttive chiare al Consorzio di bonifica Tirreno Catanzarese e impegnino adeguate somme per la messa in sicurezza del nostro territorio”.

“Invito gli amministratori locali – conclude Gianturco – ad una maggiore attenzione e responsabilità, alla tutela delle famiglie e delle aziende che vivono e operano nelle vicinanze dei torrenti e degli automobilisti che percorrono quotidianamente strade come la SS18 affinché nessun’altro subisca ancora ingenti danni o che venga strappato all’amore dei propri cari”.

Articoli Correlati

Agenda Sud XlaCalabria

Basta demagogia. Fermare l’autonomia con atti concreti

Agenda Sud XlaCalabria è da sempre contro il disegno disgregativo del regionalismo differenziato che presto sarà discussa in Consiglio

Read More...
Abbattono querce secolari, un arresto e due denunce a Ricadi

Ricadi (VV). Abbattono querce secolari, un arresto

I Carabinieri avevano notato presenza tre persone in un terreno (altro…)

Read More...
conad lamezia parla rigano-LameziaTermeit

Trasferta proibitiva a Brescia per la Top Volley Lamezia

Al centro sportivo San Filippo di Brescia va in scena domani, domenica 20 gennaio, alle 18 la sfida tra

Read More...

Mobile Sliding Menu