Maltempo, Gianturco: “Mai più tragedie come quella dei giorni scorsi”

In Politica On

“Urge accurata manutenzione”, dichiara l’ex consigliere Gianturco

Comunicato stampa:

Lamezia- “Anche oggi, sono bastate 4 gocce d’acqua per allagare le strade cittadine e rendere inutilizzabili i sottopassaggi. Mi chiedo, questi commissari sono proprio smemorati o realmente incompetenti? Il governo dia più attenzione al nostro territorio”. A dichiararlo è l’ex consigliere comunale Mimmo Gianturco.

“Questa notte – continua – alcuni nostri concittadini hanno nuovamente rischiato di farsi male percorrendo le strade lametine e, soprattutto, attraversando alcuni sottopassaggi con la propria automobile. Oltre all’applicazione delle norme e delle procedure previste in casi di allerta meteo, per evitare nuovi allagamenti, urge una seria e accurata manutenzione delle condutture di raccolta dell’acqua piovana. Ciò che è accaduto giorni fa a seguito del maltempo dovrebbe servire da monito per coloro i quali amministrano e per chi ha ruoli di responsabilità nella prevenzione dei rischi”.

“Sono anni che denunciamo queste criticità – sottolinea l’esponente di Fratelli d’Italia – ma nessuno degli addetti ai lavori è ancora intervenuto in maniera veramente efficace. Le responsabilità politiche di ciò che sta accadendo sono chiarissime e fotografano il fallimento del centrosinistra calabrese alla guida della Regione Calabria e della provincia di Catanzaro, che sono di fatto gli enti preposti alla gestione della manutenzione dei torrenti. Oliverio e Bruno diano direttive chiare al Consorzio di bonifica Tirreno Catanzarese e impegnino adeguate somme per la messa in sicurezza del nostro territorio”.

“Invito gli amministratori locali – conclude Gianturco – ad una maggiore attenzione e responsabilità, alla tutela delle famiglie e delle aziende che vivono e operano nelle vicinanze dei torrenti e degli automobilisti che percorrono quotidianamente strade come la SS18 affinché nessun’altro subisca ancora ingenti danni o che venga strappato all’amore dei propri cari”.

Articoli Correlati

violenza sulle donne

Cosenza. Cinquantenne perseguita la ex moglie e finisce in manette

Nella tarda serata di venerdì 15 novembre, personale dell’U.P.G.S.P. Squadra Volante ha tratto in arresto, per atti persecutori, C.F.

Read More...
Catanzaro. Polizia arresta 29enne per evasione dagli arresti domiciliari

Paola (CS). Era ai domiciliari e picchia familiare, preso

Nella giornata di venerdì 15 novembre, personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Paola ha dato esecuzione ad ordinanza

Read More...
Esultanza a fine gara

Sesta vittoria per la Royal Team che batte la Salernitana

E sono sei! La Royal Team Lamezia non si ferma e rimanda battuta anche una buona e volenterosa Salernitana

Read More...

Mobile Sliding Menu