Mancanza trasporto scolastico per disabili, l’appello di Granato (M5S) alle istituzioni

In Politica, Ultime notizie On

CATANZARO. “Ringrazio tanto l’associazione catanzarese ‘Raggio di sole’ per la disponibilità al trasporto scolastico gratuito di un giovane con problemi di autismo e con difficoltà economiche, il quale diversamente sarebbe stato penalizzato dall’assenza del servizio pubblico dovuto ai disabili”. Lo afferma, in una nota, la senatrice M5s Bianca Laura Granato, segretaria della commissione Istruzione pubblica e Beni culturali, che aggiunge: “Secondo l’assessore regionale Angela Robbe, per il servizio, non ancora attivato nell’area di Catanzaro, ci sono già i fondi anticipati dalla Regione Calabria. Tuttavia la Provincia non avrebbe ancora provveduto per le sue competenze”. “Del caso mi sono già occupata – prosegue la senatrice 5stelle – e, dopo le informazioni ricevute da Robbe, chiederò di nuovo conto alla Provincia. La burocrazia di ogni livello deve tenere conto delle necessità dei più deboli e gestire anche lo straordinario, ove, come nello specifico, vi fossero intoppi amministrativi”.

“Sull’assistenza ai disabili – ricorda la parlamentare 5stelle – ho da tempo interessato il Comune di Catanzaro e la Regione Calabria, partendo dalla situazione emblematica di questo ragazzo, figlio di genitori non abbienti ma sempre amorevoli e spesso vittime del sistema pubblico, che ad oggi non considera prioritario l’aiuto alle persone più sfortunate, come peraltro ha dimostrato, sovente esercitando un ruolo di supplenza, il Garante regionale per l’Infanzia e l’Adolescenza, Antonio Marziale”. “Con l’impegno di intervenire pure presso il governo nazionale, mi appello – conclude Granato – a tutte le istituzioni, comunali, provinciali, regionali e sanitarie, perché nei confronti del ragazzo e di chi si trova nelle sue stesse condizioni non ci sia mai più il classico scaricabarile, in Calabria tante volte riservato a chi non ha amici e conoscenze”.

 

 

Articoli Correlati

Legambiente, in Calabri abbattuti il 6% degli edifici abusivi

CATANZARO- Solo il 6% delle ordinanze di demolizione di manufatti abusivi disposte a livello nazionale in Calabria viene eseguita.

Read More...

Cosenza, il Comune conia i ‘bruzi’, i gettoni di 20 euro per i bisognosi

COSENZA. Non più buoni spesa, ma "gettoni", cioè monete in metallo del valore di 20 euro ciascuna, denominate "Bruzi".

Read More...

Il vescovo di Cassano parla ai giovani e cita Jovanotti e Sfera Ebbasta

CASSANO ALLO JONIO. Ha scelto di citare due cantanti il vescovo di Cassano allo Jonio, mons. Francesco Savino, nel

Read More...

Mobile Sliding Menu