120 kg di marijuana in casa. Arrestato ventottenne

In Calabria, Cronaca On

La marijuana già essiccata era divisa in 111 sacchi

TAURIANOVA. Aveva 120 chili di marijuana, per questa ragione i carabinieri hanno arrestato Antonino Sorrenti, 28 anni, di Taurianova, con l’accusa di detenzione di stupefacenti.

Il servizio di controllo del territorio è stato disposto dal Gruppo carabinieri di Gioia Tauro, i militari della Stazione di Rizziconi, insieme a quelli di San Martino di Taurianova e del Nucleo radiomobile della Compagnia di Gioia Tauro. I militari hanno fatto una perquisizione in un appartamento nella disponibilità dell’uomo, nella frazione Amato di Taurianova.

In camera da letto, i carabinieri hanno trovato 5 borsoni da viaggio e tre sacchi di plastica contenenti complessivamente circa 120 kg di marijuana già essiccata e suddivisa in 111 sacchi. La droga avrebbe consentito di ricavare profitti superiori ai 250 mila euro.

Redazione

Articoli Correlati

A Squillace Innesti Contemporanei IV

Il festival di teatro e arti performative ideato da Nastro di Möbius con la direzione artistica di Saverio Tavano

Read More...
Curinga (CZ). Sequestrate circa 330 piante di cannabis, arrestato 48enne

Curinga (CZ). Sequestrate circa 330 piante di cannabis, arrestato 48enne

Nella mattinata del 18 agosto a Curinga, Carabinieri della Compagnia di Girifalco hanno tratto in arresto in flagranza di

Read More...
Motoscafo Guardia costiera

Siclari (FI): grazie alla Guardia Costiera per l’eccezionale salvataggio

Se è finita con sorrisi e non lacrime la serata di ieri è solo grazie all’intervento delle forze dell’ordine

Read More...

Mobile Sliding Menu