Maschere Italiane, quella calabrese Giangurgolo riscuote grande successo

In Eventi&Cultura On
- Updated
giangurgolo-LameziaTermeit

container-lamezia-terme

Successo a Parma alla manifestazione Maschere Italiane per la maschera calabrese Giangurgolo

CATANZARO. Si è rivelata anche quest’anno un successo, a Parma, la partecipazione dell’attore e regista catanzarese Enzo Colacino, nei panni ormai consolidati di Giangurgolo, in rappresentanza della Calabria e con il sostegno della Regione, alla manifestazione Maschere Italiane promossa dal Centro coordinamento Maschere Italiane.

L’edizione 2018 dell’appuntamento dedicato ai personaggi della commedia dell’arte italiana – la settima della sua storia e la quarta che ha visto presente Colacino e Alessio Bressi all’organetto – è stata caratterizzata dalla inaugurazione, a Bardi, nella provincia parmense, del Museo storico delle Maschere.

All’interno degli spazi espositivi, a guardia del Teatro dell’arte, un posto d’onore è stato assegnato al manichino che raffigura la maschera calabrese per eccellenza, realizzato per la cartapesta dalla reggina Elena Iacopino e per i vestiti e la spada rispettivamente dai catanzaresi Antonietta Loprete, sarta, e da Francesco Scarpino intagliatore del legno.

Redazione

Articoli Correlati

Corso castanicoltura di Coldiretti

Sono arrivate le prime castagne in Calabria, raccolto in aumento tra il 20 e 25%

Il 2019 è l’anno della svolta e di ripartenza (altro…)

Read More...
Silvio Zizza (M5S) incontra delegazione della Costituente per Lamezia

Silvio Zizza (M5S) incontra delegazione della Costituente per Lamezia

Si è svolto ieri mercoledì 23 ottobre a Sant’Eufemia Lamezia un incontro tra il candidato a Sindaco del Movimento

Read More...
Guardia di finanza

Gioia Tauro (RC). Scoperto evasore fiscale totale, frode di 1,2 mln

REGGIO CALABRIA. I militari della seconda Compagnia di Gioia Tauro della Guardia di finanza hanno effettuato una verifica fiscale

Read More...

Mobile Sliding Menu