Catanzaro. Al via la IV edizione del Materia Independent Design Festival

In Eventi&Cultura On
- Updated

Presentata la IV edizione del Materia Indipendent Design Festival che si terrà a Catanzaro dal 19 al 22 settembre

Grande attesa attorno al Materia Independent Design Festival, la più importante manifestazione del Sud Italia dedicata al design, ideata e organizzata da Officine AD degli architetti catanzaresi Domenico Garofalo e Giuseppe Anania, che si terrà a  Catanzaro dal 19 al 22 settembre con la direzione artistica di Antonio Aricò.

La IV edizione è stata presentata nel Complesso Monumentale del San Giovanni che  sarà il quartier generale di tutta l’iniziativa.

Garofalo e Anania, nel raccontare il programma, hanno sottolineato la forte identità di Materia legata al territorio: “MATERIA è una grande piattaforma che consente di creare relazioni e connessioni, di valorizzare le tecniche artigianali e il patrimonio culturale del proprio territorio di appartenenza. Siamo felici della presenza di Aricò che ha messo a disposizione la sua competenza e professionalità, dando un notevole contributo che ci permetterà sicuramente di fare un salto di qualità.  Quest’anno avremo ospiti importanti, molto ricercati nei maggiori eventi nazionali dedicati al design. Sarà un’edizione da vedere e vivere”.

Sono intervenuti Salvatore Bullotta, responsabile amministrativo della Struttura Speciale dell’Assessorato all’Istruzione e alla Cultura della Regione Calabria;  Ivan Cardamone, vice sindaco con delega alla Cultura, Ivan Cardamone: Alessandra Lobello, assessore al Turismo e Spettacolo; Marco Polimeni, presidente del Consiglio Comunale; Daniele Rossi, presidente della Camera di Commercio di Catanzaro e Giuseppe Macri, presidente dell’Ordine degli Architetti di Catanzaro: tutti unanimi nel sostenere come MATERIA abbia portato alla ribalta nazionale Catanzaro e la Calabria in un segmento selettivo come il design.

Il direttore artistico Antonio Aricò – designer calabrese conosciuto sulla scena internazionale, espressione del vero senso del progettare italiano, fusione tra artigianato, design e poesia, creatore di oggetti iconici, consulente per aziende leader nel mondo come Seletti, Alessi e Barilla e conosciuto per “le storie e i racconti che vanno oltre il progetto” – ha raccontato il tema di MATERIA 2019: “Sarà quello del progetto mediterraneo e dell’identità, parole in grado di evocare immaginari che vadano oltre il design legato al mondo dei prodotti ma più legati al tema della memoria e dell’esperienza”. 

Il tema del vernacolare, del folklore e della cultura mediterranea verranno riproposti tramite installazioni e performance. 

Obiettivo? Fare da contorno e rafforzare l’entusiasmo progettuale dei prodotti realizzati dai giovani designer indipendenti che hanno partecipato alla Call “Materia-Oltre il design” che sarà il cuore progettuale della manifestazione. 

“Con questa edizione – afferma Aricò – porremo l’attenzione su riflessioni legate alla parola design che vogliono allontanarsi dal mondo delle ‘fiere di prodotto’, per focalizzarsi su operazioni comunicative divertenti che mirano a raccontare il fascino di un luogo, la Calabria che ha il bisogno e il dovere ti attingere da una cultura identitaria che rischia di diventare invisibile agli occhi di tutti.”

LOCATION E PROGRAMMA

Il cuore della manifestazione sarà, il Complesso Monumentale del San Giovanni che sorge sull’area del castello normanno, eretto nell’XI secolo da Roberto il Guiscardo. 

Gli eventi coinvolgeranno altri luoghi identitari del capoluogo calabrese, come il mare e le vie del Centro Storico.

Non mancheranno le storie raccontate da noti designer internazionali, talk, esposizioni, laboratori, workshop, spazi interattivi ed eventi serali, in un mélange tra passato e contemporaneo.  

Grande attenzione sulla mostra dedicata ai giovani: un allestimento che metterà in risalto i progetti selezionati tramite la Call “Materia- Oltre Design”, riservata agli under 40 e lanciata negli scorsi mesi – tantissime le proposte provenienti da tutta Italia con creazioni basate su tecniche artigianali e su elementi del patrimonio culturale del proprio territorio di appartenenza – per la quale è prevista una borsa di ricerca in collaborazione con la Caffé Guglielmo. Previste anche due menzioni speciali, offerte da Twins dei Fratelli Cortese: la prima intitolata ad uno tra i più importanti designer del ‘900, recentemente scomparso, che ha regalato al quartiere marinaro di Catanzaro il mosaico più lungo del mondo, Alessandro Mendini. La seconda al Maestro Saverio Rotundo, U Ciaciu, che con la sua arte ha contributo a forgiare l’identità della nostra Catanzaro.I prodotti selezionati saranno in esposizione dal 19 al 22 settembre.

GLI OSPITI

Sarà un’edizione al femminile, considerando il segno importante che le donne stanno lasciando nel design contemporaneo italiano. Sono giovani designer-creative e imprenditrici di successo: Valentina Fontana Castiglioni, vice presidente dell’azienda Fontana Group e ideatrice del progetto di design altreforme, dove lamiere di alluminio si trasformano in ricercati arredi, dando forma alle più audaci idee progettuali; Sara Ricciardi, considerata attualmente tra le designer più influenti e componente del collettivo The Ladies’ Room – che indaga il rinnovato bisogno di un coinvolgimento sensoriale nel design – del quale fa parte anche Astrid Luglio, terzo speciale ospite, i cui progetti sono spesso ispirati al mondo del food e realizzati grazie alle eccellenze dell’artigianato italiano.

www.materiafestival.com

Instagram: materiadesignfestival

Facebook: materiaindependentdesignfestival

V. A.

Articoli Correlati

Lamezia. 'Un pasto al giorno', iniziativa solidale a favore di chi ha bisogno

Lamezia. ‘Un pasto al giorno’, iniziativa solidale a favore di chi ha bisogno

Sette milioni e mezzo di pasti all’anno sono offerti a migliaia di persone che sono rimaste sole e non

Read More...
violenza sulle donne

Reggio Calabria. Minacce e aggressioni all’ex, arrestato

La Polizia ha accertato reiterati episodi di maltrattamenti (altro…)

Read More...
Cosenza. In auto con 10 kg di cocaina, arrestato

Cosenza. In auto con 10 kg di cocaina, arrestato

Fermato per un controllo dalla polizia stradale (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu