LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Mazzotta (Logica Scarl): prendiamo ufficialmente possesso dell’impianto T.M.B. di Lamezia

1 min read
Mazzotta (Logica Scarl): prendiamo ufficialmente possesso dell'impianto T.M.B. di Lamezia

Riceviamo e pubblichiamo nota stampa dell’avvocato Salvatore Mazzotta, Amministratore Delegato della Logica Scarl, consorzio di imprese subentrato alla Daneco nella gestione dell’impianto sito area industriale di Lamezia

Di seguito la nota:

oggi prendiamo ufficialmente possesso dell’impianto T.M.B. (trattamento meccanico biologico) di Lamezia dopo un iter abbastanza travagliato e complesso.

I tecnici di Logica Scarl, assieme a quelli della Regione, dell’Ato di Catanzaro e del gestore uscente stanno effettuando una verifica sullo stato e le condizioni delle linee impiantistiche, delle attrezzature e dei macchinari, mettendo in evidenza le criticità esistenti di non immediato superamento.

Purtroppo l’impianto ci viene consegnato in condizioni fatiscenti, con cumuli di rifiuti da trattare allocati nei diversi capannoni; per rimetterlo in sesto, riportarlo alla normalità e per efficientare i processi di trattamento occorrerà del tempo; da parte nostra c’è il massimo impegno, ma è necessaria, soprattutto in questa fase iniziale, la più ampia collaborazione da parte di tutti i soggetti interessati.

Sento il dovere di ringraziare  i lavoratori che con sacrificio e spirito di abnegazione hanno  garantito la continuità del servizio in questi giorni difficili.

L’obbiettivo è quello di sostituire, ultimati i lavori, lo status di “precarietà” con quello di “normalità” e di rendere il TMB di Lamezia un impianto sempre più efficiente a servizio della collettività.