Giovedì 4 Giugno 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Il Memorial Pasquale Gallo non si ferma e la sua V edizione diventa “live”

2 min read
Il Memorial Pasquale Gallo non si ferma e la sua V edizione diventa "live"

Il Coronavirus non risparmia nessuno, ma non impone lo stop alla quinta edizione del Memorial Pasquale Gallo

Il torneo si reinventa proponendo la sua “live edition”, domani, domenica 26 aprile alle 17.00.

Il Memorial avrebbe dovuto svolgersi come di consuetudine in tre giornate, dal 24 al 26 aprile.

L’evento, caro alla città di Lamezia Terme, oramai da cinque anni contribuisce a mantenere vivo il ricordo del giovane Pasquale Gallo, ed è diventato un appuntamento calcistico importante: la kermesse ha visto la partecipazione di numerosissime scuole calcio, provenienti anche da stati diversi, conferendo al torneo una connotazione internazionale.

Un’ imperdibile occasione di crescita tecnica e umana, non solo per i “pulcini” in gara, ma per il calcio e la città tutta!

E’ per questo che abbiamo deciso, insieme agli organizzatori storici Angelo Aiello e Felice Natalino, di dar vita alla “Live edition”, per non mancare l’appuntamento e, oltre a ricordare Pasquale, discutere del futuro del calcio giovanile in Italia e nel mondo.

Interverranno: Saverio Mirarchi, Presidente comitato regionale Calabria LND, Antonio Larocca, direttore assocalcio terzo tempo Salerno, Giacomo Tommasi, tecnico scuole calcio Giappone, Charlen, responsabile Mosta Malta, Michele Sbravati, responsabile settore giovanile Genoa, Roberto Trapani, tecnico settore giovanile Milan, Francesco Farina, responsabile settore giovanile Crotone, Carmelo Moro, responsabile settore giovanile Catanzaro, Ennio Russo, dirigente Reggina, Alessandro Vinci, presidente Aiac Catanzaro, Paolo Migliavacca, responsabile attività di Base Fc Internazionale, Marco Albergati, responsabile scouting AS Roma.

Oltre a loro, Giovanni Gallo, papà di Pasquale, Paolo Mascaro, sindaco di Lamezia Terme e Luisa Vaccaro, assessore allo sport e spettacolo.

Appuntamento domani 26 aprile alle ore 17.00 sulla pagina Facebook lameziaterme.it.

Maria Francesca Gentile