Migranti, fans di Povia attaccano il festival delle migrazioni e offendono la calabria

In Attualità On
Acquaformosa - LameziaTerme.it

gianluca-cuda

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa dell’organizzazione del Festival delle Migrazioni di Acquaformosa che dichiarano di “essere stati vittima di un attacco social da parte dei Fans di Povia e Salvini”

Comunicato Stampa

Nelle ultime ore fans di Povia e Salvini hanno preso di mira i nostri canali di comunicazione commentando con insulti e offendendo un’intera regione, la Calabria.” Lo dichiarano i membri dell’organizzazione del Festival delle Migrazioni di Acquaformosa che continuano: “È davvero brutto leggere certe parole incivili, soprattutto verso una la nostra regione che, invece, a dispetto di numerosi problemi è sempre stata ed è in prima linea nella cultura dell’accoglienza e dell’integrazione. Per il resto non possiamo che pensare, viste le reazioni, che la nostra idea sulla canzone di Povia sia giusta. E, a dispetto di ogni pensiero razzista, noi continueremo a lavorare per costruire ponti di pace

Articoli Correlati

Istituto Einaudi - LameziaTermeit

“Sport e alimentazione” nella tavola rotonda dell’Istituto Einaudi di Lamezia

E’ previsto per il prossimo 28 gennaio un incontro formativo destinato agli alunni dell’Istituto I.P.S.S.A.R. Einaudi di Lamezia Terme

Read More...
Loredana Barillaro

Barillaro (Calabria Libera): cultura come strumento per vivere da cittadini liberi

Per troppo tempo la cultura, in Calabria, è stata trattata come una “cenerentola”, un concetto meramente teorico, svuotato di

Read More...

Salvini sarà a Serra San Bruno a chiudere la campagna elettorale

Matteo Salvini sarà a Serra San Bruno mercoledì 22 gennaio (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu