LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Raffaele Volleynsieme Lamezia corsara a Modica

2 min read

Bella e importante vittoria per la Raffaele Volleynsieme Lamezia che conferma lo stato di forma e passa a Modica per 3-1.

modica Raffaele Volleynsieme LameziaSulla carta la partita era facile, visto che i siciliani erano ultimi in classifica a zero punti, ma in realtà così non è stato perchè i ragazzi di mister Sgarlata hanno dato il massimo.
Lametini che, senza Piccioni infortunato, partono bene e accumulano un piccolissimo vantaggio (8-6), ma sono bravi i padroni di casa a recuperare (18-18). Modicani più precisi in questa fase, trascinati da un Di Pasquale in giornata, riescono ad allungare e conquistare il primo set per 25-22.
La Raffaele non ci sta, rientra in campo più determinata e, dopo una prima fase di studio (8-6 per i lametini) inizia a conquistare il campo, prendendo quei punti necessari che significano tranquillità (16-12). Modica che prova a rientrare (21-19) ma la Raffaele infila quattro punti e pareggiano il conto dei set.
I gialloblu credono nella rimonta e giocano i successivi set sulla falsariga del secondo, simili infatti sia per gioco che per risultati (25-17 e 25-21), conquistando tre punti importanti per il morale e la classifica in vista del derby di domenica in casa col Cosenza.
Raggiante a fine partita il presidente Strangis che dichiara: “grande partita di squadra, seppur in difficoltà per l’assenza di Piccioni tutti i ragazzi hanno fatto grandi cose, non facendo rimpiangere l’assenza di Ciccio. Un avversario ostico su un campo ostico, un avversario che non merita sicuramente la classifica che ha.
Per noi in questo momento questo è un gran risultato, perchè ci permette di stare sulla scia alle big del campionato e ci carica mentalmente al derby di domenica dove ci auguriamo un PalaSparti scoppiettante
.”

US VOLLEY MODICA RG – VOLLEYNSIEME RAFFAELE LAMEZIA  1-3 (25-22; 19-25; 17-25;21-25)

MODICA: Turlà 4, Corridori 1, Di Luca, Bucchieri 1, Battaglia 13, Incatasciato 5, Pappalardo 5, Melilli, Di Pasquale 20, Vitanza, Assenza (L), Dormiente (L2), Modica 5, Corallo. All.: Sgarlata.

LAMEZIA: Lo Riggio 8, Graziano, Citriniti 12, Pasciuta 16, Esposito 2, L. Ferraro, Porfida 11, Butera 14, M. Sacco (L), Marcovecchio 2. All.: A. Ferraro.

ARBITRI: Emma Vincenzo (1°) di Enna e Notaristefano Paolo (2°) di Caltanissetta.

Giuseppe Donato

©Riproduzione Riservata