LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Morto il commissario capo Antonio Trotta, colto da malore durante Catanzaro-Foggia

1 min read
Antonio Trotta

Il giovane poliziotto domenica aveva accusato un malore mentre era in servizio. Lavorava alla questura di Catanzaro


E’ morto nella notte all’ospedale di Cosenza dove si trovava ricoverato da domenica, Antonio Trotta, 34 anni, Commissario capo della Polizia colto da un malore mentre era in servizio.

Trotta lavorava nella divisione anticrimine della Questura di Catanzaro e domenica pomeriggio mentre era in servizio di ordine pubblico per la partita di calcio di serie C tra Catanzaro e Foggia, ha avuto un aneurisma cerebrale.

Le condizioni di Trotta erano apparse subito gravissime, sul posto era intervenuto l’elisoccorso per il trasporto immediato all’ospedale di Cosenza dove è stato sottoposto a un delicato intervento al cervello.

Malgrado i primi timidi segnali di miglioramento, le condizioni del 34enne si sono nuovamente aggravate, fino al decesso avvenuto nella notte. Lascia la moglie e una figlia di 10 anni.

Copyright © All rights reserved.
Click to Hide Advanced Floating Content

Mara Desideri