LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



MusicAMA Calabria, stasera a Lamezia Terme il concerto Gerhard Oppitz

2 min read
gerhard oppitz

Nella seconda serata della rassegna lametina uno dei più grandi pianisti al mondo


Una lunga carriera coronata da riconoscimenti ricevuti in tutto il mondo quella di Gerhard Oppitz, che stasera alle ore 21, al Teatro Grandinetti di Lamezia Terme, sarà protagonista della seconda serata della 43^ edizione MusicAma Calabria, ideato e diretto da Francescoantonio Pollice.

«Un esemplare professionismo unito a una impareggiabile tecnica pianistica – dice il direttore artistico – sono le qualità di Gerhard Oppitz che potremo ammirare nella sua prima esibizione in Calabria. Un concerto, quello del pianista che scriverà una pagina importante del nostro Festival e resterà nella memoria degli appassionati di musica classica».

Apprezzato da alcuni tra i direttori d’orchestra con i quali ha collaborato, tra i quali Carlo Maria Giulini, Wolfgang Savallisch, Sir Colin Davis, Zubin Mehta e Riccardo Muti, Gerhard Oppitz si è sempre distinto per le rivisitazioni personali delle composizioni di Wolfgang Amedeus Mozart, Franz Schubert, Johannes Brahms, Ludwig van Beethoven e Modest Petrovič Musorgskij. Promotore della musica classica incisa, con una vasta discografia che comprende più di 70 opere, il pianista crede fortemente che – se anche maestri come Mozart e Beethoven abbiano dato alle loro opere tutto ciò che era importante per loro all’epoca, rimane sempre ancora molto da “dire” su di loro.

Nella sua esibizione lametina, Oppitz eseguirà con la sua consueta tecnica magistrale la Sonata per pianoforte n.17 in Re Minore “La tempesta” e la Sonata per pianoforte in Do Maggiore, op.53 “Waldstein” di Beethoven e Quadri di una esposizione di Musorgskij. Momenti di malinconia e sofferenza, si alterneranno a tratti carichi di tensioni ed impeto in un concerto in cui la sua espressiva sensibilità lirica, ad ogni nota, sarà capace di catturare il pubblico presente.

AMA Calabria si atterrà alle misure legate al contenimento del Coronavirus, accogliendo un pubblico ridotto rispetto alla consueta capienza, come da normative ministeriali. L’ingresso sarà consentito se muniti di Green Pass e sarà fino a esaurimento posti.

Per ogni informazione s’invita a consultare il sito www.amaeventi.org, dove è possibile acquistare on line i biglietti, e la segreteria al numero telefonico 0968. 24850 o alla mail info@amaeventi.org.