Nasce il Concorso Critici dello Spettacolo 2019: ecco il regolamento

In Eventi&Cultura On
nasce il concorso critici dello spettacolo-LameziaTermeit

Tre le categorie del Concorso, indetto della rivista Sipario, in collaborazione con la Fondazione Teatro Italiano Carlo Terron e con il Fare Critica Festival di Lamezia

Comunicato stampa:

Nasce il Concorso Critici dello Spettacolo 2019, indetto della rivista Sipario, in collaborazione con la Fondazione Teatro Italiano Carlo Terron e con il Fare Critica Festival di Lamezia Terme.
Il Concorso si divide in tre categorie:

  1. Premio Carlo Terron al Critico di Teatro;
  2. Premio “Fare Critica Festival” al Critico di Cinema;
  3. Premio al Critico Eccellente per la Carriera professionale.

Possono partecipare tutti i critici italiani, uomini e donne, purché in possesso della tessera di giornalista, pubblicista o in corso di riconoscimento.

Per partecipare alle categorie del Concorso, occorre scrivere a rivista@sipario.it, allegando copia del bonifico di 30 euro a favore della Fondazione Teatro Italiano Carlo Terron onlus per i diritti di segreteria e gestione delle domande.
I partecipanti possono inviare le loro recensioni, massimo di 10 pezzi, lunghezza consentita 2500 battute per ciascuna recensione, a rivista@sipario.it.

La redazione di Sipario provvederà alla verifica dei testi e alla relativa pubblicazione sul Portale dello Spettacolo www.sipario.it, sezione Concorso Critici dello Spettacolo.

La giuria, presieduta da Mario Mattia Giorgetti per il teatro e da Gian Lorenzo Franzì per il cinema, assegnerà i Premi, congiuntamente ai Premi dei Lettori che voteranno le recensioni sul Portale dello Spettacolo.
I vincitori saranno ospiti del “Fare Critica Festival” durante il periodo degli eventi, che avranno luogo nel febbraio del 2020 e saranno coinvolti in una tavola rotonda sul tema del “Fare Critica”.

I premi consistono in uno speciali targhe con simbolico assegno e libri Edizioni Sipario per le tre categorie del Concorso.

Il regolamento di partecipazione è scaricabile dal Portale dello Spettacolo www.sipario.it

Il Concorso chiude le iscrizioni il 30 dicembre 2019 e il relativo versamento va intestato a Fondazione Teatro Italiano Carlo Terron, Banca Popolare di Milano, agenzia 19, c/c 15499, IBAN: IT06M0503401735000000015499 causale Concorso Critici dello Spettacolo.

Lo scopo del Concorso è quello di riportare in primo piano la funzione del Critico dello Spettacolo nel contesto sociale.

REGOLAMENTO

  1. La rivista Sipario, in collaborazione con la Fondazione Teatro Italiano Carlo Terron e con “Fare Critica Festival” di Lamezia Terme indicono il Concorso annuale Critici dello Spettacolo per il Teatro e Cinema.
  2. Possono partecipare tutti i Critici, uomini e donne, operanti sia sui media cartacei che sui media web.
  3. L’iscrizione al Concorso è obbligatoria, scrivendo a rivista@sipario.itgeneralità con breve c/v, e copia del bonifico di 30 euro a copertura dei costi di segreteria da versare a Fondazione Teatro Italiano Carlo Terron, Banca Popolare di Milano, agenzia 19, c/c 15499, IBAN: IT06M0503401735000000015499 Causale Concorso Critici dello Spettacolo.
  4. La scadenza d’iscrizione è fissata per il 30 dicembre 2019.
  5. Gli iscritti possono inviare al massimo dieci critiche nel corso dell’intera stagione 2019, con massimo 2500 battute a recensione, corredate almeno da una foto in alta definizione, complete di locandine, autorizzando il Concorso a pubblicarle sul Portale dello Spettacolo www.sipario.it, sezione Concorso Critici dello Spettacolo, senza nulla pretendere.
  6. Le Giurie, una per il Teatro e una per il Cinema, decreteranno il vincitore di ciascuna categoria, mentre il Pubblico potrà votare leggendo le recensioni sul Portale, e saranno premiati i due Critici che avranno ottenuto più punti nel corso della stagione.
  7. Le Giure potranno decretare due Premi a “Critici Eccellenti” alla carriera, fuori Concorso, sia per il Teatro che per il Cinema, e saranno ospiti, alle stesse condizioni dei colleghi vincitori del Concorso, del “Fare Critica Festival”.
  8. Tutti i vincitori saranno invitati con viaggi rimborsati, al “Fare Critica Festival” per l’intero periodo previsto, con ospitalità compresa di vitto e alloggio, e saranno invitati a partecipare al dibattito “Fare Critica”.
  9. Nella serata della consegna dei Premi, i vincitori del Concorso riceveranno una “Speciale Targa” con simbolico Assegno e una particolare offerta di libri “Edizioni Sipario”.
  10. I premi saranno consegnati ai diretti interessati e non saranno ammesse deleghe.
  11. Le recensioni superiori alle 2500 battute saranno respinte, e potranno essere riammesse solo se presentate nella giusta misura.
  12. Le recensioni non consone all’etica deontologica saranno respinte.

Articoli Correlati

Mastroianni (PD): lavori sicurezza Palasparti importante segnale di volontà

Lettera aperta di Mastroianni (PD) al sindaco Mascaro su degrado

Riceviamo e pubblichiamo lettera aperta del consigliere comunale del Partito Democratico Nicola Mastroianni al sindaco Mascaro sullo stato di

Read More...
L'accademia di Danza Rodik Ballet alla finale dell'International excellent competition

L’accademia di Danza Rodik Ballet alla finale dell’ International excellent competition

L'accademia Rodik Ballet di Lamezia Terme guidata da Antonia Valeria Torcasio, maestra e coreografa, lo scorso 17 marzo, ha

Read More...

Uomo muore investito da un camion sull’A2 tra Falerna e Lamezia

LAMEZIA TERME. Un uomo, di cui non si conosce l'identità, è morto dopo essere stato investito da un camion

Read More...

Mobile Sliding Menu