‘Ndrangheta, arrestate tre persone ritenute affiliate alla cosca Iamonte

In Cronaca, Ultime notizie On

BOLOGNA. La Guardia di Finanza del comando provinciale di Bologna e dello Scico (Servizio centrale investigazione criminalità organizzata) di Roma sta eseguendo in Emilia-Romagna, Calabria e Lazio un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di tre persone, ritenute contigue alla cosca Iamonte di Melito di Porto Salvo (Reggio Calabria). I tre sono accusati di intestazione fittizia di beni, con l’aggravante del fine di voler agevolare l’attività dell’organizzazione ‘ndranghetistica. Sono stati sequestrati beni per circa 8,5 milioni e sono in corso numerose perquisizioni

Articoli Correlati

A Squillace Innesti Contemporanei IV

Il festival di teatro e arti performative ideato da Nastro di Möbius con la direzione artistica di Saverio Tavano

Read More...
Curinga (CZ). Sequestrate circa 330 piante di cannabis, arrestato 48enne

Curinga (CZ). Sequestrate circa 330 piante di cannabis, arrestato 48enne

Nella mattinata del 18 agosto a Curinga, Carabinieri della Compagnia di Girifalco hanno tratto in arresto in flagranza di

Read More...
Motoscafo Guardia costiera

Siclari (FI): grazie alla Guardia Costiera per l’eccezionale salvataggio

Se è finita con sorrisi e non lacrime la serata di ieri è solo grazie all’intervento delle forze dell’ordine

Read More...

Mobile Sliding Menu