Mercoledì 5 Agosto 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

‘Ndrangheta: decapitati i vertici di due cosche di Cosenza

1 min read
auto guardia di finanza

auto guardia di finanza

Dia arresta latitante in Francia. Domenico Stanganelli bloccato in costa Azzurra a casa della suocera

Un’operazione di Polizia, Carabinieri e Guardia di finanza coordinata dalla Dda di Catanzaro, ha portato all’arresto di 18 soggetti appartenenti ai due principali clan di ‘ndrangheta operanti a Cosenza.

Per gli investigatori sono stati decapitati i vertici delle due cosche. Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di omicidio, estorsione tentata e consumata, porto e detenzione abusivi di arma, ricettazione, spaccio di droga, usura e lesioni, tutti aggravati dalle modalità mafiose.