All’IC Nicotera-Costabile il primo progetto di robotica della provincia di Catanzaro

In Scuola, Ultime notizie On
L’istituto comprensivo Nicotera – Costabile ricorda il preside Giuseppe Grillo

La notizia è di quelle che danno valore e senso all’attività educativa dell’Istituto Comprensivo Nicotera Costabile di Lamezia Terme, impegnato, proprio in questi giorni, a presentare il suo piano Triennale dell’Offerta Formativa

L’Istituto, che aveva proposto la propria adesione all’avviso pubblico, prot. n. 30562 del 27/11/2018 Azione #7Ambienti didattici innovativi, è giunto 377esimo su oltre 5000 istituti concorrenti; unico istituto comprensivo selezionato della provincia di Catanzaro, terzo dopo due scuole superiori.

Il progetto prevede percorsi formativi mirati per coding, robotica educativa, modellazione e prototipazione 3D ed è finalizzato alla costruzione di un nuovo ambiente di apprendimento, aperto al resto della scuola, in grado di estendersi e di contaminare  gli spazi circostanti fino a farsi paesaggio didattico.

Uno spaccato didattico inclusivo, collaborativo e creativo,  attento ai bisogni educativi del nuovo millennio e alle più idonee e coinvolgenti metodologie didattiche.

Un’opportunità formativa accolta con entusiasmo dai docenti disponibili all’attivazione dei nuovi strumenti e dagli alunni, che avranno la possibilità di intraprendere un nuovo percorso di apprendimento, basato sull’utilizzo di tali strumenti, per l’acquisizione di nuove conoscenze e competenze in coerenza con quella finalità educativa globale che mira alla maturazione integrale della loro personalità.

 

Articoli Correlati

5° Slalom Curinghese

Tutto pronto per il 5° Slalom Curinghese

Ultimi giorni prima dell’appuntamento con lo slalom nella ridente cittadina dell’hinterland lametino (altro…)

Read More...
coppa italia sambiase vigor lamezia 1919

Sambiase: i convocati per la Coppa Italia contro la Vigor Lamezia 1919

Andata degli ottavi di finale di Coppa Italia (altro…)

Read More...
carabinieri forestale

Soccorsi nel week end 5 cercatori di funghi dispersi nei boschi della Sila

Cinque persone si sono smarrite nel fine settimana nei boschi della Sila tra Camigliatello e Lorica (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu