Nocera Terinese, intimidazione alla ditta che sta restaurando la chiesa di San Giovanni Battista

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated

NOCERA TERINESE. Una bottiglia con liquido infiammabile e due cartucce avvolte alla stessa bottiglia con del nastro adesivo, sono state ritrovate nel cantiere della chiesa di San Giovanni Battista a Nocera Terinese, centro dell’hinterland lametino sulla costa tirrenica.

L’intimidazione a scopo estorsivo, sarebbe rivolta alla ditta che sta eseguendo i lavori di restauro del luogo di culto, opere di riqualificazione commissionate dalla curia vescovile lametina. Su quanto accaduto indagano i carabinieri.

Articoli Correlati

Gizzeria Lido: sanzioni dei carabinieri a titolari attività

Cosenza. Furti d’auto, eseguiti 18 provvedimenti

Operazione dei carabinieri di Cosenza, coinvolti minorenni (altro…)

Read More...

La Vigor Lamezia 1919 ufficializza il portiere Galeano

La Società Vigor Lamezia Calcio 1919 annuncia il tesseramento del portiere Antonio Galeano (Montepaone, 27/07/89). (altro…)

Read More...
Conad Lamezia, Nacci: convinto che avremmo portato a casa il risultato

Top Volley Lamezia: rescisso il contratto con Vincenzo Nacci

La Conad Lamezia comunica di aver raggiunto un accordo per la rescissione consensuale del contratto che legava la società

Read More...

Mobile Sliding Menu