LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Nuoto. Il 25 luglio a Lamezia la manifestazione regionale esordienti 2020

2 min read
Nuoto. Il 25 luglio a Lamezia la manifestazione regionale esordienti 2020

Ricominceranno sabato 25 luglio nella piscina comunale “Salvatore Giudice” di Lamezia Terme le attesissime gare di nuoto indette dalla FIN per gli atleti regionali

Nel pieno rispetto delle normative anti-Covid, dopo una lunghissima fase di stop forzato, dettato dall’emergenza sanitaria attualmente in corso, la Arvalia Nuoto Lamezia riaprirà le porte del proprio impianto a un’importante kermesse dedicata agli esordienti.

Per motivi di sicurezza, la manifestazione non potrà essere partecipata dal folto pubblico che in fase pre-pandemia aveva mostrato tutto il proprio entusiasmo nel poter prendere parte nuovamente alle gare di nuoto, ma proprio per questo la società ha comunque pensato agli spettatori, consentendo loro di godere virtualmente dell’evento, attraverso una diretta Facebook ideata ad hoc, a cui sarà possibile assistere attraverso la pagina social Arvalia Nuoto Lamezia – Piscina Comunale.

La kermesse avrà inizio alle 8.30 di sabato 25 luglio e si concluderà nella stessa mattinata, seguendo l’iter di sicurezza sul perimetro del bordo vasca e negli spazi comuni. Saranno ammessi 2 tecnici e 1 dirigente per società e ogni soggetto che entrerà nell’impianto comunale di via G. De Sensi dovrà consegnare in segreteria l’autocertificazione che attesti di non essere stati affetti da Covid-19 e l’assenza di esposizione personale a casi accertati, probabili o sospetti di Coronavirus negli ultimi 14 giorni. Ciascuno di essi dovrà attraversare l’arco sanificate sito all’ingresso della piscina e rispettare tutte le normative attualmente vigenti.

Una piccola boccata d’aria destinata a infondere speranza non solo negli atleti, ma nell’intera cittadinanza, specie tra i più giovani, a lungo destabilizzati dalla situazione proibitiva che li ha travolti negli ultimi mesi.