Sab. Mag 30th, 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Nuoto: Splendida Rari Nantes Lamezia Terme ai Campionati Regionali Estivi

3 min read
Rari Nantes - LameziaTermeit

La Rari Nantes conquista due terzi posti in classifica generale

Rari Nantes - LameziaTermeitComunicato stampa:

Una Rari Nantes Lamezia da sogno quella che ha partecipato giorno 1 e 2 Luglio 2017 presso la piscina olimpionica di Crotone, ai Campionati Regionali FIN esordienti A e B, conquistando due terzi posti in classifica generale società, sia con gli esordienti A che con gli esordienti B, una doppietta che mancava da troppo tempo.

La società lametina è giunta dietro soltanto al Kroton Nuoto ed al Pianeta Sport Reggio Calabria, compagini che vantano un numero più del doppia di atleti in gara, confermando come in questi anni sia cresciuta affermandosi come una delle realtà più forti in Calabria.

Mai come quest’anno – afferma il presidente Maria Pia Labate- la vera protagonista di questi eccellenti risultati è stata tutta la squadra, allenata da Ciccio Strangis e Fabrizio Porretta presso le Piscine dei Campioni alla Marinella, grazie agli innumerevoli piazzamenti tra i primi otto migliori tempi della maggior parte degli atleti della Rari Nantes ed a tutte le altre ottime prestazioni che evidenziano i progressi tecnici e cronometrici”.

Splendide le prove delle staffette con l’argento nella 4×100 mista e nella 4×100 stile libero degli esordienti A maschile (Torchia, Bruno, Calò, Ventura).

A recitare un posto da protagonista al maschile è stato per gli eso A l’atleta Matteo TORCHIA, (reduce per altro dai campionati italiani FIN Esordienti), che ha conquistato cinque medaglie d’oro nei 100, 200, 400 e 1500 stile libero  e nei 200 misti ed ha siglando record regionale nei 400, 800 e 1500 stile libero, confermandosi ad eccellenti livelli.

Conquistano un eccellente terzo posto Lucia GIAMPA’ negli 800 stile libero e Andrea CALO’ nei 200 farfalla.

Gli altri esordienti A che si sono distinti in ogni gara: Angelo VENTURA, Raul BRUNO, Alessandro DAVOLI, Ludovica AIELLO, Aurora FURCI, Alessia NOSDEO, Benedetta CAIOLA e Martina DATTILO.

La favola più emozionante è stata scritta dai otto piccoli gnomi, gli eso B, che si sono imposti con grinta e passione, conquistando un “posto al sole” in ogni gara: il protagonista al maschile per i più piccini è stato Leonardo GRASSO: campione regionale nei 400 stile libero, medaglia d’argento nei 200 dorso e medaglia di bronzo nei 100 e 200 stile libero e nei 100 dorso, per il settore femminile si sono distinte due “gnomine malefiche” , Alice RENDA: campionessa regionale nei 200 stile libero e medaglia di bronzo nei 50 e 100 farfalla e nei 400 stile e Rebecca AIELLO medaglia d’argento nei 100 e 400 stile libero, ma sono stati determinanti al raggiungimento del risultato finale anche il nostro “Beep beep” Nicola NICOLETTA, la nostra “guerriera” Chiara LANZO e le nostre stupende  new entry Elisa BENCIVENGA, Carlo PERRI e Samuele BRUNO che hanno contribuito in modo determinante a scrivere questa straordinaria favola.

Adesso al via un periodo di meritato riposo e divertimento puro, poi dalla prossima settimana tutti in piscina olimpionica alla Marinella, per riprendere gli allenamenti in vista della 2° Edizione del “Miglio Marino di Lamezia Terme” gara nazionale di nuoto di fondo che si svolgerà il 12 agosto 2017 nel tratto di mare antistante il Lungomare “Falcone-Borsellino”, che vedrà la prima parte della manifestazione dedicata al settore agonistico, la seconda parte a tutti gli amatori del nuoto e non solo.