LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Nuovo Cdu: degrado nell’area mercatale di Sambiase

2 min read
Nuovo Cdu: degrado nell'area mercatale di Sambiase

Da quando sono arrivati i commissari prefettizi al comune di Lamezia Terme sembra che sia arrivato il massimo della legalità o, per lo meno, sono arrivati perché sia rispettata questa situazione

Comunicato Stampa

Questo è quello che auspicavano i mandanti e invece mi sembra che siano tanti i punti non chiari.

Certo hanno chiuso tutto quello che sembrava illegale, hanno negato la realizzazione di eventi, ecc… e questo per loro è stato facile. Ma su un paio di vicende e situazioni (oltre a tutte quelle già menzionate un pò da tutti) non mi sembra siano un vero baluardo della legalità. Faccio 2 esempi.

Il comune dopo ogni evento elettorale ha l’obbligo di rendere pubblico i risultati. Sul sito del comune sono presenti tutti i risultati sino alle elezioni del giugno 2015. Da quando si sono insediati questi commissari (2 tornate elettorali) nessun risultato è stato reso pubblico. Vi sembra legale?

Seconda constatazione: tutto viene negato in questo comune e, invece, nell’area mercatale del quartiere di Sambiase e negli annessi parcheggi è quasi sorto un accampamento con roulotte e camper, probabilmente di persone di etnia Rom, che ormai da diversi giorni stanziano e bivaccano e sono liberamente accampate.

Anche questa situazione non mi sembra il massimo della legalità! Non è certo un bello spettacolo questo accampamento! Possibile che nessuno sia passato da lì di recente e si sia reso conto del degrado di quest’area?

Anche e soprattutto queste cose fanno parte della legalità. Non possiamo solo chiudere e negare autorizzazioni a chi non crea problemi.

Il coordinatore cittadino del Nuovo Cdu

Giancarlo Muraca

Il presidente cittadino del Nuovo Cdu

                     Giuseppe Muraca