LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Nuovo Cdu: si insedi presto l’Amministrazione per risolvere i tanti problemi

2 min read

Speriamo che finalmente si possano risolvere i problemi di Lamezia senza interruzioni

Comunicato Stampa

Quasi sempre vige la regola che chi vince ha sempre ragione ma, evidentemente, a Lamezia questa regola qualcuno non la vuole recepire e inventa qualcosa.

Visto che si trova difficoltà a proclamare gli eletti, noi a questo punto suggeriamo che, la prossima volta, il centro o il centro destra, se vuole governare senza intoppi, candidi direttamente un Commissario Prefettizio indicato dal Ministero così, finalmente, potrà governare un rappresentante ministeriale, ma eletto da noi lametini.

A parte questa ironica premessa che è frutto di delusione ed incredulità, vogliamo dire che sono tanti i problemi trascurati o che non sono stati affrontati nella nostra città in questo ultimo anno di sosta forzata per il Sindaco e il Consiglio Comunale e, purtroppo, tanti altri sono stati affrontati con “risultati” pessimi.

Potremmo fare un elenco, ma vogliamo mettere in evidenza solo una problematica: la gestione del verde urbano, del verde in generale e del decoro della città. Spesso, questo argomento, è stato trattato giornalmente, senza una vera e propria programmazione e senza competenze specifiche, dai dirigenti del settore ambiente. Solo per continuare a puntualizzare il problema, a Marzo scorso, in Piazza Fiorentino, a Sambiase, è stato piantato un abete rosso in sostituzione di una palma.

Precisiamo che la scelta fatta allora è stata presa senza il parere di nessun agronomo o forestale tanto meno è stata data una motivazione soddisfacente. Noi, sin da subito, (19/03/2021) abbiamo contestato la scelta della pianta esprimendo anche un parere estetico e tecnico e preannunciando che sarebbe diventato uno “spelacchio”, in pochi anni; invece, la scelta di fondo, la scarsa manutenzione, la mancanza di una cura idonea e gli scarsi interventi da parte del settore ambiente, hanno portato alla morte dell’albero in pochi mesi.

Ora speriamo, ma in effetti ne siamo certi, che questa Amministrazione possa programmare in tempo e riesca a rimettere a nuovo questo settore che negli ultimi tempi presenta molte lacune e imperfezioni e, aggiungiamo, mancanza di personale. Naturalmente anche tanti altri settori all’interno della macchina comunale andranno rivisti e diminuiti gli errori. Siamo fiduciosi e convinti che un’Amministrazione, legittimamente eletta, sappia affrontare questo ed altri problemi.

Nell’occasione continuiamo a offrire la nostra disponibilità, competenza e professionalità e porgiamo i migliori auguri di buon lavoro, con la speranza che possano lavorare senza ulteriori intoppi e ricorsi, all’intera Amministrazione e alle commissioni del Consiglio comunale.

Il Direttivo cittadino del Nuovo Cdu