LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Nuovo Cdu Lamezia: salvaguardare l’area mercatale di Sambiase

2 min read
Nuovo Cdu Lamezia: salvaguardare l'area mercatale di Sambiase

Un appello rivolto agli organi competenti: è possibile continuare in questa situazione di degrado?

Comunicato Stampa

Non è un problema di razzismo, tanto meno un accanimento nei confronti di queste persone che, andando in giro per l’Italia, si fermano e si accampano in luoghi poco idonei a tale scopo (ormai da tanti giorni), ma, oltre ad essere un deturpamento del decoro urbano, in questo momento storico è purtroppo anche e soprattutto un problema sanitario.

A Lamezia Terme, l’area destinata al mercato rionale nel quartiere di Sambiase, viene trasformata in sosta di camper e roulotte con “accampamento” collegato. Se fosse un caso sporadico e per un giorno, sarebbe sempre grave, ma si potrebbe anche accettare e tollerare, ma questa cosa si sta ripetendo sistematicamente sempre più spesso.

I residenti della zona, preoccupati, ci contattano e noi ogni volta continuiamo a segnalare questo problema che periodicamente, purtroppo, si ripete. Passare per questi luoghi e tentare solo di fare delle fotografie, suscita le ire e le maledizioni degli accampati, figuriamoci se possiamo chiedergli di indossare o alzarsi la mascherina o mantenere il distanziamento, ecc.. Noi a Lamezia, negli ultimi tempi, abbiamo qualche problema con il covid 19 e non vorremmo che i problemi si moltiplicassero.

Chiediamo a tutti di fare sacrifici, di non fare movida, chiudiamo classi e persino interi plessi scolastici. Si chiudono locali pubblici e privati e non si permettono incontri con tante persone all’interno delle nostre case, e poi si permettono queste cose?

Il Governo e tanti altri sostengono che la salute delle persone viene prima ed è più importante della libertà e del movimento degli individui e, allora, gli organi preposti che cosa aspettano a far rispettare tale direttiva?

Le normative le devono rispettare solo i residenti? Prevenire è sicuramente meglio che curare!

E’ questa sicuramente la linea guida che dobbiamo seguire in questo periodo!

Il coordinatore cittadino del Nuovo Cdu
Giancarlo Muraca

Il presidente cittadino del Nuovo Cdu
Giuseppe Muraca