LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Occhiuto: hanno vinto competenze, parlare meno alla pancia e più al cervello

1 min read
Roberto Occhiuto

Il Movimento 5 Stelle è scomparso, e tutte le proposte politiche che parlavano alla pancia degli elettori non mi pare abbiano avuto grande successo. Hanno avuto successo, invece, le proposte di contenuto

Comunicato Stampa

Il risultato di Calenda, ed esempio, dimostra che gli elettori vogliono politici competenti, e guardano più alla competenza, alle proposte concrete che al colore dei candidati.

Questa è una lezione che deve imparare anche il centrodestra. Laddove ha una classe dirigente di qualità, come in Calabria, in Sicilia, radicata sul territorio, che sa parlare agli elettori, il centrodestra non solo vince ma stravince. Laddove sceglie i candidati guardando più alle convenienze di una parte, evidentemente perde.

Lo ha detto Roberto Occhiuto, neo presidente della Regione Calabria, intervenendo a RaiNews24.

“Il Paese sta uscendo da una crisi profonda, dalla pandemia, e vorrebbe una politica in grado di trovare soluzioni, di parlare con serenità del futuro. Assumere ‘posizioni barricadere’, urlare troppo, non piace secondo me agli elettori in questa fase”, ha aggiunto.

“Tangentopoli rottamò un’intera classe politica, l’offerta politica va ripensata perché la pandemia è molto più impattante. Sono convinto che tra qualche mese, tra qualche anno, sarà sensibilmente diversa da quella attuale.
Anche il centrodestra, che ha potenzialmente la maggioranza nell’elettorato, deve ristrutturare la sua proposta, cercando di parlare meno alla pancia e di più al cervello e agli elettori”.