Omicidio Reggio Calabria: imprenditore fu imputato in processi ‘ndrangheta

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated
Una pattuglia dell'Arma dei Carabinieri in servizio a Reggio Calabria.

Era stato imputato in alcuni processi di ‘ndrangheta Francesco Cuzzocrea, l’imprenditore edile sessantunenne ucciso con alcuni colpi d’arma da fuoco nella serata di ieri nella frazione “Rosario Valanidi” di Reggio Calabria

In particolare, Cuzzocrea era stato coinvolto nei processi “Olimpia” e “Valanidi 1”. Secondo quanto era emerso da alcune inchieste della Dda di Reggio Calabria, la vittima sarebbe stata contigua alla cosca “Ficara-Latella”.

Dopo essere stato titolare di un’impresa edile, Cuzzocrea, nell’ultimo periodo, era stato dipendente del consorzio di bonifica Basso ionio reggino con la qualifica di manovratore.

Articoli Correlati

Lamezia. Incidente in contrada Palazzo, si ribalta autotreno

Una squadra dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro, distaccamento di Lamezia Terme, è intervenuta alle ore 10.00

Read More...

Lamezia. Al Grandinetti “Uno, nessuno e centomila” della compagnia siciliana Piccolo Borgo Antico

Prosegue la rassegna teatrale Vacantiandu con la direzione artistica di Diego Ruiz e Nico Morelli, direzione amministrativa di Walter

Read More...

Centrodestra: “Con Pegna sindaco Lamezia potrà volare alto come merita!”

Ruggero Pegna, candidato a sindaco sostenuto da Forza Italia, Udc e Fratelli d’Italia, ringrazia i partiti della coalizione di

Read More...

Mobile Sliding Menu