Giovedì 6 Agosto 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Operazione Quarta copia. Gianturco e Aversa (FDI): bene intervento magistratura

1 min read
Gianturco e Aversa (FDI)

Ad ottobre dello scorso anno ci siamo occupati di un presunto traffico illecito di rifiuti con un serio rischio di inquinamento ambientale nella nostra città

Comunicato Stampa

Le notizie di cronaca delle ultime ore relativamente all’inchiesta ‘Quarta copia’ ci danno conferma che le nostre preoccupazioni erano purtroppo fondate.
Chiediamo al sindaco Paolo Mascaro e all’assessore regionale all’ambiente Antonella Rizzo di attivarsi celermente per una bonifica delle aree inquinate e dei territori a valle, scongiurare ulteriori esposizioni dei cittadini, tutelare la salute delle nostre famiglie nonché di predisporre tutti gli atti necessari affinché il Comune di Lamezia Terme si costituisca parte civile nell’eventuale processo.
A dichiararlo sono Mimmo Gianturco, consigliere comunale di Fratelli d’Italia e Rosario Aversa, vice coordinatore regionale del partito di Giorgia Meloni.
Il fatto che ci siano ancora dei cittadini disposti a mettere a repentaglio la salute pubblica per mero profitto economico deve far riflettere chi amministra territori come la Calabria.
Urge un serio piano regionale dei rifiuti che dia risposte certe e combatta questi fenomeni.
Da parte nostra – concludono – continueremo a vigilare e ci impegneremo con maggiore determinazione per la difesa del territorio.
Mimmo Gianturco
consigliere comunale di Fratelli d’Italia
Rosario Aversa
vice coordinatore regionale Fratelli d’Italia