Oriolo (CS). Scoperto convento francescano del ‘400

In Attualità On
- Updated
Scoperto e recuperato un Convento Francescano del quattrocento ad Oriolo

Trovato sotto 5 metri di terra, a breve fruibile

ORIOLO (COSENZA). Un convento francescano del 1439 è emerso ad Oriolo, nel cosentino, alle porte del paese.

La struttura, che si trovava sotto quasi 5 metri di terreno e rovi ed è venuta alla luce durante alcuni lavori di pulitura dell’area da parte di “Calabria Verde”, è stata recuperata con i lavori di somma urgenza finanziati dal Mibact.

Il convento diventerà fruibile al pubblico in questa sua prima veste. Tra pochi giorni saranno completati i lavori di messa in sicurezza degli altari dove si venerava la statua di San Francesco di Paola e dove era custodito l’alluce del Santo, reliquia conservata oggi nella chiesa madre in paese.

Dietro la chiesa si trova il chiostro che divide la parte religiosa del convento dalla parte conviviale. E qui c’è il refettorio, lo scriptorium ed un altro vano forse adibito a locutorium (luogo di conversazione e di ricevimento ospiti).

Sul preciso uso dei vani si è ancora nel campo delle ipotesi, ma è sufficiente vedere i ruderi per immaginare la vita monastica.

Articoli Correlati

Lamezia. Stagioni teatrali saltate, le associazioni urlano: vergogna!

LAMEZIA. I teatri in città rimangono chiusi e le stagioni di prosa ormai non potranno essere realizzate. Saltano i

Read More...
Bus Amc in fiamme a Catanzaro, nessun ferito

Catanzaro. In fiamme autobus urbano, nessun ferito

A bordo l'autista messosi in salvo. Rogo spento dai Vigili del fuoco (altro…)

Read More...

Nicola Morra ( M5S) presidente della commissione nazionale antimafia

Il senatore Nicola Morra (M5S) è stato eletto presidente della Commissione parlamentare antimafia che oggi si è riunita per

Read More...

Mobile Sliding Menu