LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Ospedale di Lamezia Terme, caos al centro vaccinale Covid

1 min read
ospedale lamezia

Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta di un cittadino lametino indignato per la gestione del centro vaccinale.

Di seguito la missiva: “Vorrei segnalare numerosi disservizi subiti in data odierna al centro vaccinale di Lamezia;

chiamarli disservizi mi sembra riduttivo perché oggi mi sono semplicemente vergognato e indignato per la gestione del centro vaccinale della mia città.

Mi sono trovato ad accompagnare i miei genitori che si dovevano vaccinare con priorità per motivi legati a patologie di cui soffrono e, dopo ore di attesa ancora non riuscivamo a capire dove andare. I moduli mancavano, la stampante non funzionava, le liste dei prenotati era incompleta, mancava il personale, i medici e gli infermieri non riuscivano a gestire tutte le persone in attesa in modo adeguato.

Ma il vero problema era rappresentato dai numerosi assembramenti che si creavano ovunque mettendo a rischio la salute di tutti. Ad un certo punto la tensione era alle stelle e si è rischiata la rissa degna solo delle peggiori discoteche. Uno scenario surreale e indegno, mia madre disabile si è sentita male per lo stress ma per fortuna nulla di grave. Mi chiedo se tutto questo sia normale, la risposta mi sembra ovvia”.

Un cittadino indignato.