Mercoledì 3 Giugno 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Panedigrano: Sindaco e Giunta si sono per caso dimessi?

2 min read

Nicolino Panedigrano


Ma Sindaco e Giunta di Lamezia cosa stanno facendo? Abbiamo visto Sindaco ed assessori accommiatarsi in lacrime dai dipendenti comunali e fare le valigie.

panedigrano - giunta
Nicolino Panedigrano

Comunicato Stampa

Sindaco, assessori e consiglieri comunali di maggioranza consegnare con rabbia il testimone al loro popolo accorso al comizio di commiato. Ci chiediamo: Sindaco e Giunta si sono per caso dimessi?
Perché, se non lo hanno fatto, ai sensi dell’art. 143 del Testo Unico sugli Enti Locali (TUEL) restano ancora nelle loro funzioni, sebbene sostanzialmente in quelle circoscritte all’ordinaria amministrazione. Salvo che il Sindaco non abbia notizia che il Prefetto abbia sospeso o intenda sospendere lui e la Giunta dalle rispettive cariche. Ma questo porrebbe un altro e più serio interrogativo, su cosa stia dietro i motivi della proposta di scioglimento del Consiglio per infiltrazioni mafiose.
Ai sensi dell’ultimo comma dell’art. 143 del TUEL il Prefetto ha il potere di sospendere Sindaco, assessori, consiglieri comunali, dirigenti, ecc. in attesa del decreto di scioglimento del Presidente della Repubblica solo “quando ricorrono motivi di urgente necessità”. Nel qual caso invia commissari temporanei ed il successivo scioglimento decorrerà dalla data della sospensione da lui disposta .
Questo, però, implica l’esistenza di motivi gravi ed urgenti, di cui finora non s’è saputo nulla. Se ne fosse a conoscenza, il Sindaco, oltre a ripetere la litania degli atti che ha prodotto in questi due anni e mezzo di sua amministrazione, dovrebbe allora avvertire il dovere morale di informarne i cittadini.

Nicolino Panedigrano