Partita tra giovanissimi finisce in rissa tra genitori e dirigenti

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated

Paola, violenta rissa in campo durante il derby allo stadio Tarsitano.  E’ degenerata a calci e pugni la partita tra i giovanissimi tra Paolana e Xerox Chianello disputata allo stadio di Paola, la città di San Francesco, in Calabria. Nei minuti finali un fallo ha fatto salire la tensione alle stelle con gli allenatori e gli accompagnatori che hanno cercato di calmare gli animi ma senza riuscirci. La tensione è aumentata tanto che, dagli spalti, si è precipitato in campo il papà di uno dei ragazzini che stava giocando. Il genitore ha aggredito uno dei dirigenti in campo, scatenando una terribile rissa. Il dirigente aggredito è stato accompagnato fuori dal campo con il viso insanguinato. Il derby è finito 1-1.

Articoli Correlati

Lamezia, nasce il “Giardino dei pensieri ritrovati” nel servizio di psichiatria

LAMEZIA.  Sarà inaugurato all’Ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme venerdì 21 dicembre 2018 alle ore 11 il Giardino

Read More...

L’Oscar consacra Anton Giulio Grande nell’olimpo della moda mondiale

Nella magnifica location di Villa Renoire a Milano si è tenuta la cerimonia di consegna del Premio ST Oscar

Read More...

San Giovanni in Fiore, esemplare di lupo investito da un’auto

SAN GIOVANNI IN FIORE. La carcassa di un esemplare maschio di lupo, investito da un'auto, è stata trovata da

Read More...

Mobile Sliding Menu