Partita tra giovanissimi finisce in rissa tra genitori e dirigenti

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated

Paola, violenta rissa in campo durante il derby allo stadio Tarsitano.  E’ degenerata a calci e pugni la partita tra i giovanissimi tra Paolana e Xerox Chianello disputata allo stadio di Paola, la città di San Francesco, in Calabria. Nei minuti finali un fallo ha fatto salire la tensione alle stelle con gli allenatori e gli accompagnatori che hanno cercato di calmare gli animi ma senza riuscirci. La tensione è aumentata tanto che, dagli spalti, si è precipitato in campo il papà di uno dei ragazzini che stava giocando. Il genitore ha aggredito uno dei dirigenti in campo, scatenando una terribile rissa. Il dirigente aggredito è stato accompagnato fuori dal campo con il viso insanguinato. Il derby è finito 1-1.

Articoli Correlati

Raccolta rifiuti in tilt, smaltimento nel caos. A Lamezia torna l'emergenza

Emergenza rifiuti in Calabria, D’Ippolito ( M5S) interpella il premier Conte

Sul collasso del sistema rifiuti in Calabria, il prossimo venerdì 19 luglio il deputato M5S Giuseppe d'Ippolito, componente della

Read More...

Festa a sorpresa alla Sagio Libri che chiude dopo 40 anni di attività

La Sagio libri di Savina Ruberto chiude i battenti dopo quarant'anni di attività. Amici e clienti affezionati hanno organizzato

Read More...

Lido Valentino Beach, danneggiato dal maltempo lo scivolo per disabili

CATANZARO. Il Comune di Catanzaro "contribuirà a proprie spese alla riparazione della passerella automatizzata per disabili del Valentino Beach

Read More...

Mobile Sliding Menu