LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Pegna a Ruberto: guerre per interessi personali portano solo danno alla Città

1 min read

Apprendo del nuovo attacco nei miei riguardi del “consigliere comunale ab imo suo pectore”, signor Vincenzino Ruberto

Comunicato Stampa

Dopo aver atteso la nuova proclamazione del sindaco, sperando forse in una diversa composizione del consiglio, ha ripreso il suo autentico stalking al sottoscritto.

Come ormai è ben noto a tutti, prosegue in modo ossessivo e angosciante nel suo scopo, avendo avuto conferma che può diventare consigliere comunale solo e soltanto al mio posto.

Stendendo un velo pietoso su ogni considerazione di natura umana e politica, visto che è stato anche un pervicace sostenitore della mia candidatura a sindaco, mi auguro che consenta all’amministrazione di Lamezia di poter trovare finalmente un po’ di pace e lo invito ad attendere sereno le evoluzioni giudiziarie che, al momento, hanno respinto ogni sua richiesta.

Si arrenda all’evidenza che, per adesso, il consiglio comunale può lavorare anche senza di lui e, soprattutto, si renda conto che queste guerre per interessi personali, come dimostrato, portano solo danno alla Città.

Ruggero Pegna