Due auto di agenti della penitenziaria sono state incendiate

In Cronaca On
- Updated

Lo rende noto il sindacato Cosp definendo il gesto contro la penitenziaria “vile e vigliacco”.

REGGIO CALABRIA. Le auto di due agenti della polizia penitenziaria in servizio in carceri nel reggino sono state incendiate la notte scorsa. Lo rende noto il sindacato Cosp definendo il gesto “vile e vigliacco”.

Le auto erano parcheggiate sotto le abitazione dei due agenti e sono andate completamente distrutte. I vetri di alcune finestre di abitazioni vicine sono andati infranti per lo scoppio degli pneumatici.

Il segretario generale del Cosp Domenico Mastrulli, in una nota, ha chiesto l’intervento del capo del Governo, e dei ministri della Giustizia e dell’Interno. “In Calabria, ma non solo in Calabria – ha sostenuto – servono uomini, mezzi, politiche sulla certezza della pena”.

Redazione

Articoli Correlati

Sindaco di Riace arrestato da Guardia di finanza-LameziaTermeit

Il Tar annulla l’esclusione di Riace dallo Sprar

Decisione dei giudici di Reggio su ricorso contro la decisione del Viminale (altro…)

Read More...
Arte in Vetrina. Mostra itinerante degli artisti lametini

L’arte in vetrina, il 22 maggio la conferenza stampa di presentazione

E’ convocata per mercoledì 22 maggio alle ore 11:00 nella sede di Spazio Arte 57, associazione Arte&Antichità passato e

Read More...
carabinieri

Montepaone (CZ). Sorprese mentre rubano in un supermercato, arrestate tre donne

Nella mattinata di sabato, grazie ad una tempestiva segnalazione pervenuta sul numero di pronto intervento 112, i Carabinieri della

Read More...

Mobile Sliding Menu