Petizione #Potenziarelospedale di Lamezia. Oltre 1000 firme in meno di due giorni

In Politica On
- Updated
ospedale lamezia
Container Lamezia Terme

In meno di due giorni superate le 1100 firme per la petizione #PotenziarelospedalediLamezia, attraverso la piattaforma Change.org

Comunicato Stampa

Quattro i punti fondamentali della petizione indirizzata alla presidente della Regione Calabria Jole Santelli e al commissario ad acta Cotticelli: potenziare l’ospedale  “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme, per gestire l’attuale fase di emergenza coronavirus e in futuro il post- emergenza; garantire massima sicurezza agli operatori sanitari; ottenere lo sblocco  delle assunzioni per gli altri reparti oggi carenti per consentire ai pazienti, anche in questa fase, di proseguire le loro cure; attrezzare il presidio di Lamezia perché possa valorizzare tutte le sue potenzialità ed essere nell’immediato futuro una realtà sanitaria a servizio di tutta la Calabria.

La petizione, lanciata dal movimento “Lamezia bene comune”, è una petizione di tutti i cittadini lametini, senza distinzioni.

Per una città di oltre 70mila abitanti, che serve un comprensorio di oltre 150mila cittadini, in una posizione strategica nel territorio regionale, avere un ospedale attrezzato sul piano del personale, dei servizi e delle strutture è un diritto e una scelta fondamentale per fare del presidio ospedaliero lametino una realtà a servizio di tutta la Calabria.

Per firmare basta accedere attraverso il seguente link

Articoli Correlati

La V A dell''I. C. “S. Eufemia Lamezia” presenta un lavoro sul coronavirus

La V A dell”I. C. “S. Eufemia Lamezia” presenta un lavoro sul coronavirus

Venerdì 29 maggio, con inizio alle ore 17:30, l’Istituto Comprensivo “S. Eufemia Lamezia”, in video conferenza, presenterà il lavoro

Read More...
Carlo Guccione

Guccione: presentata mozione su Politiche per la casa e Social Housing

Serve una legge quadro regionale che metta ordine al settore e riattivi l’economia calabrese creando migliaia di posti di

Read More...
sole

«‘U suli a chini vidi scarfa»

«Il sole riscalda chi vede»: modo di dire lametino nel rendere metaforicamente, con questo lessico astrale, chi trae vantaggio,

Read More...

Mobile Sliding Menu