Petronà. Perde orientamento in bosco, rintracciato

In Cronaca On
- Updated
Petronà. Perde orientamento in bosco, rintracciato

Disavventura finita bene per un 48enne. Intervento di Vigili del Fuoco e Carabinieri

PETRONA’ (CATANZARO). Ha perso l’orientamento dopo essersi inoltrato in un bosco senza riuscire a trovare la strada del ritorno ma è stato rintracciato dopo qualche ora.

E’ finita bene la disavventura di un uomo di 48 anni disperso in una zona della Presila Catanzarese nel territorio del Comune di Petronà.

Lanciato l’allarme per il mancato rientro a casa dell’uomo, anche per l’approssimarsi delle ore notturne, è scattato il piano di ricerca di persone scomparse che ha visto impegnati vigili del fuoco delle sedi di Sellia Marina e Petilia Policastro e i carabinieri.

Dopo avere vagato per la zona il malcapitato, che aveva con sé un telefonino, è riuscito a comunicare la propria posizione utilizzando il Gps dello smartphone.

I soccorritori, grazie alla presenza del segnale, sono riusciti a raggiungere il luogo indicato e hanno trovato il quarantottenne in buone condizioni di salute.

Articoli Correlati

aleph arte

Lamezia. 30esimo compleanno dell’archivio di Arte Ir-ritata

L’arte ir-ritata è un modo di guardare che valorizza le forme espressive nate nelle condizioni di reclusione e difficoltà

Read More...
coronavirus

Viaggiare ai tempi del Coronavirus: 13 cose da sapere

La diffusione repentina del Coronavirus in Italia comporta una serie di precauzioni in più da mettere in pratica quando

Read More...
Polizia

Cosenza. Ruba computer a scuola elementare, arrestato 29enne

Nella tarda serata di mercoledì 26 febbraio 2020, personale della Polizia di Stato appartenete alla Questura di Cosenza -

Read More...

Mobile Sliding Menu