LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Picchia il figlio di sette mesi: arrestato per maltrattamenti a Vibo

1 min read
Un arresto dei carabinieri a Vibo per maltrattamenti in famiglia-LameziaTermeit

È accaduto ieri sera a Vibo Valentia

VIBO VALENTIA. Un uomo di nazionalità cinese, Z.Z., di 29 anni, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

Durante un alterco con la moglie, il giovane in collera si è avventato contro la donna e il figlio di sette mesi, che in quel momento aveva in braccio, picchiandoli e procurando loro lesioni per fortuna non gravi.

La lite tra i giovani coniugi è avvenuta nel negozio di abbigliamento gestito dalla coppia. Sono stati infatti alcuni clienti che, avendo assistito alla scena, hanno richiesto l’intervento dei carabinieri.

I militari della Compagnia cittadina, giunti sul posto, hanno quindi proceduto all’arresto di Z.Z. provvedendo poi al suo trasferimento nel carcere di Vibo Valentia.

V.D.

Click to Hide Advanced Floating Content