LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Piccioni: attivare la DAD fino a Pasqua per tutte le scuole lametine

1 min read
didattica distanza dad

Quanto accaduto negli ultimi giorni presso la scuola dell’infanzia dell’Istituto Comprensivo Borrello-Fiorentino dovrebbe essere un serio monito per tutti ma soprattutto per chi è tenuto a prendere le decisioni a Lamezia

Comunicato Stampa

Il bollettino provvisorio parla di 7 bambini, 2 insegnanti e 2 collaboratori scolastici contagiati.

È evidente che la velocità del contagio e il fatto che sia stata già accertata la positività di altri familiari fa pensare alle ultime varianti del virus.

Lo stesso comune nel suo provvedimento ha parlato di possibile focolaio.

Appena pochi giorni fa anche la scuola secondaria di primo grado (o scuola media che dir si voglia) era stata chiusa per numerosi contagi tra il personale docente che poi ha provocato il contagio anche nei propri nuclei familiari.

Per questo motivo, alla luce del l’eccezionalità della situazione e del trend in costante crescita in tutta la Calabria e in tutta Italia, il buon senso e la responsabilità consiglierebbero un’immediata sospensione della didattica in presenza e l’attivazione della DAD fino a Pasqua per tutte le scuole cittadine.

Due settimane di DAD ora per prevenire e stare più tranquilli dopo.

Rivolgiamo un accorato appello ai commissari che in questo momento amministrano il nostro comune per prendere immediatamente gli opportuni provvedimenti.

E soprattutto si pongano in essere tutte le misure per verificare il rispetto delle regole anticontagio anche in tutti gli altri settori.

Cerchiamo tutti insieme, ognuno con piccoli gesti quotidiani, di contribuire per la salute della collettività!!!