LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Piccioni: rimuovere con urgenza carcassa di animale del Cafarone

1 min read
carcassa di animale del Cafarone

È inammissibile che, a distanza di cinque giorni, non si sia provveduto a rimuovere la carcassa di animale ritrovata sulla spiaggia del Cafarone

Comunicato Stampa

Ai cittadini non interessa il rimpallo di responsabilità tra enti. Ai cittadini interessa che le istituzioni risolvano il problema. Urgentemente chi di competenza provveda a rimuovere quello che, oltre che una palese indecenza, è un rischio sanitario e ambientale per la comunità.

Siamo in piena estate, con le temperature che oltrepassano i quaranta gradi nelle ore centrali del giorno!

Ci vuole molto a capire che un animale in decomposizione, qualunque esso sia, rilascia sostanze nell’acqua e può trasmettere agenti patogeni?

È questo il biglietto da visita che offriamo ai turisti e a chi, soprattutto in questo periodo, risiede nella zona Marinella- Cafarone?

È mai possibile che i nostri bambini debbano giocare in spiaggia con un animale in decomposizione sulla battigia?

Basta tentennamenti, non c’è burocrazia che tenga.

Chi di competenza, commissione straordinaria o ASP, provveda al più presto, secondo i protocolli sanitari previsti e interloquendo con chi di dovere, a far rimuovere quella che è una vera e propria indecenza che danneggia tutti.

Rosario Piccioni
(Lamezia Bene Comune)

Click to Hide Advanced Floating Content