Pizzo Calabro, premio Brigantino d’oro alla neurologa lametina Caterina Ermio

In Eventi&Cultura, Ultime notizie On
- Updated

PIZZO CALABRO. “Emozionata per questo riconoscimento, per il lavoro costante nel quale mi riconosco come medico di prossimità e come dirigente facente funzione e, con lo sguardo attento all’attualità, dedico questo premio al miglioramento della sanità, soprattutto calabrese, ai miei pazienti e ai colleghi e colleghe che subiscono violenza nei luoghi di lavoro”.

Così la neurologa Caterina Ermio, presidente nazionale dell’Associazione Donne Medico, che ha ricevuto il premio “Brigantino d’oro 2018” nel corso di una manifestazione svoltasi al Castello Murat di Pizzo Calabro. La nota professionista originaria di Lamezia ha colto l’occasione per esprimere la sua vicinanza e solidarietà a Francesco Bossio, il medico di Crotone che recentemente è stato aggredito dai parenti di un paziente.

 

.

 

La presidente nazionale di Aidm ha anche salutato l’associazione Radicando ed il suo presidente Vincenzo Fulvio Attisani, promotori dell’evento al Castello Murat. Ermio, attualmente direttore facente funzione di Neurologia dell’ospedale “Giovanni Paolo II” è presidente nazionale della società scientifica Associazione Italiana Donne Medico che vanta 60 sedi in tutta Italia, attive grazie all’impegno costante di 2.500 qualificate professioniste.

 

 

Aidm fa parte della società internazionale MWIA (The Medical Women’s International Association) che, nel 2019, festeggerà i suoi 100 anni di vita. Il Brigantino d’oro, nel corso della cosiddetta ‘notte dei briganti, è stato assegnato anche ad altre personalità impegnate nei vari ambiti della società; professionisti che lavorano quotidianamente con grande amore e dedizione per una Calabria migliore. A condurre la serata il giornalista Roberto Messina.

 

Articoli Correlati

Allerta meteo, neve sulla Calabria centro-meridionale

Dalle prime ore di sabato 23 febbraio freddo in Calabria, con venti intensi e neve a quote molto basse

Read More...

Cardinale (Cz): minaccia e picchia il padre, arrestato 20enne

Per il giovane applicato anche il divieto di dimora (altro…)

Read More...
commissariato polizia lamezia terme

Lamezia, movida violenta: ennesima rissa con tre feriti e tre denunciati

LAMEZIA. Il commissariato di pubblica sicurezza, alla guida del dirigente Alessandro Tocco, sta ancora indagando sulla rissa avvenuta ieri

Read More...

Mobile Sliding Menu