Platania, Butera (FdI): il sindaco Rizzo chiede soldi per un servizio inesistente

In Politica On
Platania, Butera (FdI): il sindaco Rizzo chiede soldi per un servizio inesistente

Platania. “Nemmeno il tempo di digerire l’ennesimo aumento della Ta.Ri. che ci troviamo a dover affrontare un’altra spesa, con dei costi a dir poco assurdi”.

A dichiararlo è Angela Butera, presidente del circolo di Fratelli d’Italia a Platania.

“Come avranno potuto notare tutti i cittadini platanesi – continua – sui bollettini relativi al pagamento del servizio idrico, oltre ai costi per il consumo dell’acqua, sono riportate anche le tariffe per la depurazione. Già, e qui oltre che a ridere ci sarebbe soprattutto da ridìre.

Come tutti sanno, nel mese di settembre, a seguito delle indagini condotte dalla Guardia di Finanza, dai Carabinieri e dalla Guardia Costiera, è stato posto sotto sequestro l’impianto di depurazione del nostro comune e risulta da allora non funzionante.

Inoltre, nelle frazioni, addirittura non è presente alcun tipo di impianto o al massimo vi è la presenza di qualche vasca di raccolta, nella maggior parte dei casi tra l’altro decadente”.

“Ciò che Fratelli d’Italia si chiede – conclude Butera – e insieme a noi dovrebbero chiedermelo i cittadini, è il perché dobbiamo pagare per un servizio che non esiste?

Perché il sindaco Rizzo, per giustizia sociale, non ha individuato un’azione amministrativa che esentasse i cittadini dal pagamento di questo tassa?

Noi la risposta ce l’abbiamo, e probabilmente ce l’hanno anche tutte le famiglie che vivono nel nostro paese. La speranza è che l’attuale amministrazione comunale dia al più presto risposte in merito e la esortiamo a sospendere da subito il pagamento richiesto”.

Angela Butera
presidente del circolo di Fratelli d’Italia – Platania

Articoli Correlati

commissariato polizia lamezia terme

Lamezia. Gioco illegale, multa di 20mila euro a circolo privato di Sambiase

LAMEZIA. Circolo privato di Sambiase utilizzava apparecchi telematici che consentivano qualunque forma di gioco con vincita di denaro. La

Read More...

Lamezia. Ragazza trovata morta in casa, il cordoglio dell’Avis

LAMEZIA. Riceviamo e pubblichiamo nota stampa della sezione lametina dell’Avis sull’improvvisa scomparsa della volontaria Rosaria Bevilacqua (29 anni) ritrovata

Read More...
cane poliziotto in azione

Lamezia. 34enne in manette per spaccio di stupefacenti

Determinanti i cani poliziotti Bruce e Max nell’operazione che sì è svolta ieri in Lamezia Terme, dove una donna

Read More...

Mobile Sliding Menu