Polistena. Sit-in davanti all’ospedale contro la chiusura di alcuni reparti

In Sanità, Ultime notizie On

POLISTENA. Sit-in stamani davanti all’ospedale di Polistena per protestare contro il rischio di chiusura dei reparti di pediatria e ginecologia dell’ospedale di Polistena per carenza di personale.

Alla manifestazione, promossa dall’Amministrazione comunale, hanno partecipato diversi Sindaci del territorio, sindacati, associazioni, operatori della sanità, liberi cittadini. Il sit-in si è concluso con la richiesta da parte di tutti i Sindaci di un incontro urgente con i Commissari dell’Asp di Reggio Calabria, che risolva nell’immediato la problematica evitando la chiusura dei reparti con conseguenti disservizi per i bambini bisognosi di assistenza sanitaria. “Senza un piano di investimenti serio sulle strutture e sulle assunzioni – ha detto il sindaco Michele Tripodi nel suo intervento – tutti gli ospedali calabresi saranno destinati a chiudere poiché anche gli operatori in servizio scapperanno via dinanzi a queste condizioni di carenza cronica di organici e infrastrutture ospedaliere adeguate”.

Articoli Correlati

assemblea LUCKY-FRIENDS

Riparte la nuova avventura dei ragazzi della Lucky Friends

Presso il Center Lucky Friends, riparte la nuova avventura per l’anno 2019-2020 dei ragazzi della Lucky Friends, Tycke Sport

Read More...
Il lametino Andrea Fazio campione regionale di pugilato juniores

Il lametino Andrea Fazio campione regionale di pugilato juniores

Si sono svolti ieri sabato 21 settembre a Reggio Calabria i campionati regionali di pugilato juniores (altro…)

Read More...
Milena Liotta

Liotta: a Lamezia bisogna dare un segnale immediato ai Cittadini

Sulla lista unica a sostegno di un sindaco non ci sono consensi tra i candidati o tra i partiti

Read More...

Mobile Sliding Menu